Festival del Gusto Trentino

A MAGGIO IN TRENTINO WEEKEND SPECIALI CON GEMME DI...

Radda in Chianti

Giugno ricco di eventi a Radda in Chianti

Comments (0) News Turismo

Fiandre, esperienze di birra!

Le Fiandre e Bruxelles sono la meta perfetta per gli appassionati di birra. I numerosi eventi dedicati alla birra spaziano dai festival per intenditori, come l’Innovation Beer Festival di Lovanio, ad eventi più ludici che abbinano la birra allo sport, come la Great Breweries Marathon. Tradizione e innovazione vanno di pari passo regalando un’esperienza unica e di qualità.

Festival Birra Fiandre

Innovation Beer Festival, Lovanio, 15 – 16 maggio 2016

Il “ Leuven Beer Month”, cappello sotto al quale la città di Lovanio fino al 20 maggio sfodera una serie di appuntamenti per appassionati di birra, si conclude con uno dei suoi eventi di punta: l’Innovation Beer Festival.

Alla sua seconda edizione, è un appuntamento per gli amanti delle birre artigianali con un occhio di riguardo per l’innovazione. I produttori di birra seleziona ti per partecipare all’evento sono in parte nazionali (la Duvel Moortgat è uno dei nomi più noti, ma si annoverano anche birrifici meno conosciuti come De Dochter van de Korenaar) e in parte internazionali. L’appuntamento è in un luogo speciale, l’antico birrificio De Hoorn, dove fu prodotta la prima Stella Artois. Una location di grande tradizione birraia in cui tuttavia i riflettori punteranno sull’innovazione, declinata in coinvolgenti attività. L’innovazione è anche il criterio in base a cui viene decretato il vincitore di un contest a cui possono partecipare birrai di qualunque nazionalità, purché maggiorenni. Il premio consiste in un’esperienza unica: produrre 1000 litri di birra e imbottigliarla presso il birrificio Hof ten Dormaal.
15 maggio dalle 14 alle 22; 16 maggio dalle 12 alle 20. Ingresso giornaliero 25€ (in prevendita) – 30€ (sul posto); 2 giorni 40€. Il biglietto di ingresso prevede un bicchiere e 7 (1 giorno) o 14 (2 giorni) gettoni per gli assaggi.

Great Breweries Marathon, Provincia di Anversa e delle Fiandre Orientali, 5 giugno 2016

La birra è anche divertimento nelle Fiandre e lo è più che mai in occasione della Great Breweries Marathon, evento che il 5 giugno riunisce appassionati sportivi e amanti della birra. Insieme a tre grandi nomi che hanno fatt o la storia della birra belga, Duvel Moortgat, PALM Belgian Craft Brewers e Bosteels Brewery, Golazo Sports offre una coinvolgente esperienza sportiva, sia per chi corre che per chi opta per una piacevole camminata.
Il percorso di 42 km oppure 25 km porta i maratoneti per un giorno alla scoperta degli storici birrifici delle Fiandre e del loro patrimonio. Ogni sosta è l’occasione per assaggia
re una delle celebri birre prodotte in loco. Punto di partenza e di arrivo è lo storico birrificio Duvel Moortgat.
Dopo una corsa attraverso le sue cantine, i maratoneti tornano all’aria aperta per una prima tappa al castello Diepensteyn, acquistato e restaurato da Palm nel 1989 e a due passi dal birrificio. Terza tappa il birrificio Hoorn.
Arrivo e partenza: Birrificio Duvel Moortgat, Breendonk – Dorp 58 – Puurs, h 9, maratona di 42 km; h 11 maratona di 25 km.
Costo: 30/40 €

Bierpassieweekend, Anversa 24-26 giugno 2016

Anche Anversa sa il fatto suo in campo birra. La città della Duvel inaugura l’estate con un weekend di vera passione per la birra: il “Bierpassieweekend”. Amanti e appassionati di birra possono scoprire le bellezze di Anversa e gustare l’enorme varietà di birre belghe. Per questa 16ª edizione,
circa 50 produttori di birra si riuniscono sulla piazza Groenplaats, una delle più belle piazze della città, per presentare circa 200 birre. Il festival è un’ottima occasione per gustare godersi l’atmosfera estiva della città.

Gli altri appuntamenti a tema birra da segnare in agenda Bollekesfeest, Anversa, 18- 21 agosto 2016

Dal 18 al 21 agosto il Bollekesfeest torna nel centro storico di Anversa.
Si possono assaggiare e comprare prodotti locali al mercato dei prodotti regionali. E naturalmente si possono gustare tante ‘Bolleke’ (termine in fiammingo familiare che indica il tipico bicchiere in cui si beve la birra De Koninck). Il tutto accompagnato da live music su varie piazze della città.

Week-end della Birra Belga, Bruxelles, 2 – 4 settembre 2016

In contemporanea al Festival del Fumetto , torna l’annuale appuntamento a Bruxelles con il Festival della Birra. Anche quest’anno, a fare da scenario ai festeggia menti sarà la Grand’Place.
Una varietà di piccoli, medi e grandi birrifici presentano la propria produzione in degustazione , i dati sul settore e tutte le caratteristiche di un prodotto universalmente apprezzato.

Festival della Birra Modeste, Anversa 1, 2 ottobre 2016

Il festival rende omaggio a Modeste Van den Bogaert che entrò a far parte del birrificio De Koninck nell’immediato dopoguerra e gestì il birrificio
per più di 50 anni. Dal nome Modeste (modesto) l’idea di far partecipare solo piccoli produttori belgi a questo festival.

Bici e Birra

Tutto l’anno nelle Fiandre birra e due ruote vanno a braccetto.
La nuova sezione “Ciclismo” del sito ufficiale di VISIT FLANDERS, www.turismofiandre.it dedica ampio spazio agli itinerari sulle due ruote nelle Fiandre. Sono proposti per regione ma anche per tema e tra gli itinerari tematici non potevano mancare quelli dedicati alla birra.
Un itinerario in bici di 50 km alla portata anche dei ciclisti meno esperti, conduce alla scoperta della birra Duvel. All’omonima birra è dedicato invece l’itinerario della Gouden Carolus (58 km) che collega lo storico birrificio Het Anker di Mechelen alla distilleria di whisky De Molenberg a Blaasveld. Un circuito che combina i monumenti secolari del centro di Mechelen, passando dal suo suggestivo beghinaggio con la splendid a vegetazione e il rilassante paesaggio fluviale della regione, pedalando lungo il fiume Dijle, Nete, Zenne o Rupel. Anche la birra Geuze ha il proprio itinerario (38 km), che abbina la scoperta del paesaggio verdeggiante del Pajottenland e la valle del Zenne a quella della nota e unica birra prodotta in questa regione. Si parte dal birrificio 3 Fonteinen e si passa per quello di Oud Beersel per poi far tappa al centro visitatori “ De Lambiek” dove si possono assaggiare le birre artigianali Lambic ad Alsemberg.

Le Fiandre e la birra: tradizione e innovazione

È la combinazione fra una tradizione della birra che si perde nella notte dei tempi e la passione dei mastri birrai odierni alla ricerca della birra perfetta che ha fatto del Belgio la  patria di birre eccezionali, dal carattere unico, prodotte con tecniche di fabbricazione innovative. Non desta stupore, quindi, che i mastri birrai belgi si aggiudichino regolarmente le più importanti competizioni internazionali del settore.

Stand alla fiera della birra nelle Fiandre

Ma cosa rende la birra belga unica?
Qualità e maestria artigianale innovativa in primo luogo, consentono ai mastri birrai belgi di aggiudicarsi regolarmente i premi delle competizioni internazionali grazie alla grande varietà dei processi di produzione, gli ingredienti e le diverse declinazioni del gusto. Birre come le “Trappiste” e le birre “d’Abbazia” oltre alle lambic (geuze, faro, kriek) e ancora le birre bruno-rossastre, “Spéciale belge”, “bière brut” e quelle maturate in barili di legno e fruttate sono specialità esclusivamente belghe che conquistano gli appassionati
e intenditori. La birra nelle Fiandre è parte anche della tradizione culinaria: piatti a base di birra e il beer pairing sono un’esperienza culinaria da non perdere. E naturalmente ogni birra va abbinata al proprio bicchiere!
Questi solo alcuni dei motivi che fanno delle Fiandre la meta perfetta per un’esperienza di birra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *