Skin vic 143
garmin header dic 22

Weinsberg CaraCore | Tanta sostanza, grande convenienza

Il debutto del produttore tedesco nel segmento dei motorhome completa un’offerta molto competitiva. Che rinuncia ai fronzoli per servire al meglio le esigenze dei camperisti più attenti

Pur realizzando veicoli ricreazionali sin dal 1969, Weinsberg non si era mai avventurata nel campo dei motorhome. Dopo avere debuttato con successo, nel 2014, nel settore dei camper tradizionali, è arrivato il momento giusto per portare tutta l’esperienza dell’azienda anche nel segmento superiore mantenendo intatto quello che è il tratto distintivo di casa Weinsberg: realizzare mezzi pratici, pensati avendo bene in mente le esigenze dell’utilizzatore. Il tutto con livelli di prezzo molto competitivi. Insomma, sostanza prima di tutto.

L’importanza dei motorhome per il produttore tedesco si rivela sin dal nome scelto per la nuova gamma: CaraCore, ovvero il “cuore” della famiglia. Un altro aspetto della filosofia del produttore tedesco è la ricerca della compattezza. Per questo, due dei tre nuovi nati si mantengono sotto i sette metri di lunghezza, pur offrendo in una delle varianti i letti gemelli.

Praticità e sostanza, per altro, non significano mancanza di stile. Il design, nella sua sobrietà, presenta una certa ricercatezza, in particolare nella parte anteriore, dove i gruppi ottici si raccordano alla calandra centrale formando un’unica fascia orizzontale che contribuisce ad “abbassare” visivamente un’altezza comunque contenuta in 279 centimetri. La semplicità caratterizza invece la parete posteriore, priva di carterature laterali, ma con un paraurti dotato di luci “full LED” di forma circolare. L’insieme è elegante e gradevole e può essere personalizzato per dare più carattere al veicolo: cornici nere intorno ai fari anteriori, griglia del radiatore verniciata di nero lucido, inserti neri nelle minigonne laterali e serigrafie aggiuntive sulle pareti e sul lato posteriore.

I CaraCore sono offerti in due lunghezze (6,99 e 7,41 metri) e in tre piante diverse: con letto alla francese (650 MF) o letti gemelli (650 MEG e 700 MEG). Questi ultimi sono disponibili sia sulla versione più corta sia su quella più lunga.

La differenza sta sostanzialmente nelle dimensioni del bagno e della cucina, che nel 6 metri e 99 sono più contenute. Un punto che accomuna tutti e tre i modelli è la scelta progettuale di avere un ambiente molto arioso che offre una visuale senza interruzioni dalla cabina di guida fino alla parete posteriore.

Costruttivamente parlando, i motorhome di casa Weinsberg sono realizzati con una struttura delle pareti “a sandwich” e rivestimento esterno in alluminio liscio. Il tetto è invece in vetroresina, per garantire un migliore comfort acustico e una maggiore resistenza alla grandine. Le pareti hanno uno spessore di 31 millimetri, mentre il pavimento arriva a 40. Weinsberg è così sicura della qualità costruttiva dei suoi mezzi che li garantisce per ben dieci anni dalle infiltrazioni.

All’interno, caratterizzato da un elegante mobilio bicolore, tutti i tre modelli presentano una semidinette abbinata ai sedili girevoli in cabina sovrastata dal letto basculante (193 centimetri di lunghezza per 150 di larghezza).

Dietro la panca, in un apposito mobile, può essere installato un televisore estraibile. Nel modello con letto alla francese, sul lato destro si trova una seduta per due persone, mentre negli altri è previsto un sedile ribaltabile. In tutti, il tavolo è dotato di una prolunga girevole che permette di accomodare a pranzo fino a sei persone.

La zona servizi è quella che più caratterizza ciascun modello. Il 650 MF propone una cucina subito dietro la semidinette, con un piano cottura angolare a tre fuochi e un lavello tondo in acciaio.

La profondità del mobile ha permesso di ricavare nella parte anteriore un discreto piano di appoggio. Al di sotto si trovano un grande cassetto portaposate e due ampi cassettoni, mentre tre pensili completano gli spazi di stivaggio per stoviglie e vettovaglie.

Dopo la cucina, proseguendo verso la parte posteriore, si trovano un grande armadio appendiabiti e il lungo bagno con vano doccia separato che affianca il matrimoniale.

Quest’ultimo misura 201 centimetri di lunghezza e 133 di larghezza (103 in corrispondenza dei piedi). Sotto il letto è presente un grande gavone accessibile anche dall’esterno, mentre al di sopra sono presenti pensili e vani a giorno.

Ai piedi del letto, proprio di fronte alla cucina, trova posto il frigorifero trivalente a colonna da 142 litri con selezione automatica della fonte di energia. La porta di accesso che completa il lato destro ha chiusura automobilistica ed è larga ben 70 centimetri.

 

Un quinto posto letto (209 per 106 centimetri) può essere ricavato dalla trasformazione della semidinette, ma va ricordato che tutti i motorhome CaraCore sono omologati per quattro persone.

Passando alle configurazioni con i letti gemelli, abbiamo zone living e notte sostanzialmente identiche. I letti sono larghi 87 centimetri e lunghi 201, assicurando così un ottimo comfort.

Tre pensili posizionati sopra la testata e sei vani a giorno sui lati (tre per parte) garantiscono la possibilità di stivare abbigliamento e oggetti vari. Sotto i letti, all’altezza dei piedi, si trovano invece due capienti armadi, mentre nella parte posteriore è stato realizzato un grande gavone garage accessibile dall’esterno con uno sportello da 80 per 110 centimetri. Un ulteriore letto ricavabile dalla semidinette misura 209 per 106 centimetri (50 all’altezza dei piedi) ed è disponibile solo sul modello più grande.

La zona servizi del 650 MEG presenta sul lato sinistro il bagno, realizzato in un unico locale ma con doccia separata, e su quello destro la cucina affiancata dal frigorifero trivalente. In questa configurazione, il piano destinato alla preparazione dei cibi è un po’ più ampio, ma il pensile, seppur largo, è unico.

La maggiore lunghezza del 700 MEG (741 centimetri) ha invece permesso di realizzare un bagno sdoppiato: vano doccia a sinistra (a vista e aperto quando non utilizzato) e locale con lavandino e toilette a destra.

La porta di accesso a quest’ultimo può essere aperta per isolare la parte anteriore da quella posteriore, sfruttando così un volume variabile che viene definito da Weinsberg “il più grande della categoria”.

La zona cucina, invece, ricalca perfettamente quella del motorhome con letto alla francese. Parlando di impiantistica e servizi, i CaraCore offrono un serbatoio delle acque chiare da 100 litri servito da una pompa a immersione e uno per il recupero di quelle grigie da 95 litri.

Il riscaldamento è assicurato da una Truma Combi 6 con boiler integrato alimentata a gas. Il vano per le bombole (con cestello estraibile in opzione nelle versioni con letti gemelli) può ospitare due cilindri da 11 chilogrammi. Per l’impianto elettrico è prevista di serie una batteria di servizio da 75 Ampère che alimenta un impianto luci misto a Led/alogeno.

La meccanica di base per i tre CaraCore è il conosciuto Fiat Ducato da 2,3 litri e 120 cavalli di potenza con portata massima di 3.500 chili. Il peso in ordine di marcia dichiarato da Weinsberg per questa versione è di 2.990 chili per i modelli 650 MF e 650 MEG (510 chili di portata utile) e di 3.145 per il modello 700 MEG (355 chili di portata). A richiesta si possono ottenere le versioni da 140, 160 o 180 cavalli e l’omologazione a 4.000 chili.

Le versioni per il mercato italiano sono dotate di serie di climatizzatore manuale in cabina, specchietti retrovisori elettrici e riscaldati, airbag passeggero, cruise control, cerchi da 16 pollici e comandi radio sul volante. Per 1.028 euro si può avere il Pacchetto Media, che comprende radio DAB+ con navigatore, retrocamera ed head-up display. Tra le dotazioni di serie per la cellula ci sono invece zanzariera porta ingresso, oscuranti in cabina, oblò Midi Heki da 70 per 50 centimetri, comando CP Plus e sistema iNet per la stufa Truma, oblò sopra il basculante e sistema di filtraggio dell’acqua.

I prezzi al pubblico sono decisamente interessanti e si attestano tra i 62.660 euro del CaraCore 650 MF e i 65.250 del CaraCore 700 MEG.

 

Scheda tecnica

Weinsberg CaraCore 650 MF

Motorizzazione base: Fiat Ducato Multijet 2.3 – 120 CV

Lungh. x Largh. x Alt.: 699 x 232 x 279 cm

Massa in ordine di marcia: 2.990 kg

Massa massima ammessa: 3.500 kg

Carico utile: 510 kg

Posti omologati: 4

Posti letto: 4 + 1

Prezzo base: 62.660 euro f.f.

 

Scheda tecnica

Weinsberg CaraCore 650 MEG

Motorizzazione base: Fiat Ducato Multijet 2.3 – 120 CV

Lungh. x Largh. x Alt.: 699 x 232 x 279 cm

Massa in ordine di marcia: 2.990 kg

Massa massima ammessa: 3.500 kg

Carico utile: 510 kg

Posti omologati: 4

Posti letto: 4

Prezzo base: 62.990 euro f.f.

 

Scheda tecnica

Weinsberg CaraCore 700 MEG

Motorizzazione base: Fiat Ducato Multijet 2.3 – 120 CV

Lungh. x Largh. x Alt.: 741 x 232 x 279 cm

Massa in ordine di marcia: 3.145 kg

Massa massima ammessa: 3.500 kg

Carico utile: 355 kg

Posti omologati: 4

Posti letto: 4 + 1

Prezzo base: 65.250 euro f.f.

 

Articoli Correlati