City Booming Bologna

City Booming Bologna: milioni di mattoncini LEGO

Trieste

Elegante Trieste e il suo Carso

Comments (0) Dove con i bambini, Viaggi

Natale a Trento a misura di bambino

Dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, il 25° Mercatino di Natale di Trento. La Piazza dei Bambini ospita la casa di Babbo Natale e la fattoria didattica con i pony. Laboratori didattici e creativi, tra scienza e solidarietà. Uno sguardo sulla città dall’alto, grazie alla grande ruota panoramica in piazza Dante.

Mercatino di Natale di Trento - A. Russolo

Mercatino di Natale di Trento – A. Russolo

I protagonisti delle feste sono i bambini, che con la loro allegria contagiosa e spensieratezza si abbandonano alla vera magia del Natale. All’interno del Mercatino di Natale di Trento, un nuovo luogo prende vita: piazza Santa Maria Maggiore, dedicata al divertimento dei piccini e delle loro famiglie! Dalla casa di Babbo Natale ai folletti, dalla fattoria didattica con i pony ai laboratori creativi: il Natale a Trento è anche a misura di bambino.

Per grandi e piccoli, l’invito è quello di scoprire Trento, Città del Natale nell’atmosfera magica e suggestiva delle feste, lasciandosi trasportare dalle melodie classiche delle bande cittadine e dal suono tipico delle zampogne dei gruppi itineranti, per rivivere emozioni senza tempo.

Nella casa di Babbo Natale e in fattoria

Casetta di Babbo Natale - R. Magrone

Casetta di Babbo Natale – R. Magrone

Babbo Natale con i suoi folletti, i pony e gli altri animali da fattoria, le luci della festa. Dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, in occasione della 25a edizione del Mercatino di Natale di Trento, piazza Santa Maria Maggiore si trasforma nella Piazza dei Bambini!

Il luogo più affollato dai piccoli ospiti è senza dubbio la casa di Babbo Natale, dove trova posto la sua slitta magica. Insieme ai simpatici folletti i bambini possono scrivere una letterina, costruire dei divertenti fischietti da portare a casa e ricevere un piccolo dono direttamente dalle mani di Babbo Natale.

Per la gioia dei bambini nella stessa piazza si trova una piccola fattoria didattica e dei pony. I più piccoli possono vedere da vicino e accarezzare gli animali, conoscere l’importanza e le cure che essi richiedono. Una particolare attenzione viene data anche al mondo agricolo e alla produzione del territorio: tipiche casette in legno ospitano i migliori prodotti degli operatori associati a Coldiretti.



 

Creatività e scienze, riciclo e solidarietà

Sempre in piazza Santa Maria Maggiore, in una struttura riscaldata, i piccini, dopo aver conosciuto da vicino gli animali da fattoria, possono cimentarsi in numerosi laboratori didattici e ricreativi che li aiuteranno ancora di più ad immergersi nel fantastico mondo della natura, assaporandone la bellezza e la tipicità.

Presente anche il mondo del volontariato e della solidarietà con tre casette che ospitano i prodotti artigianali, regali che valgono doppio, dal momento che sostengono il lavoro gratuito di tante persone speciali. Alcune associazioni di volontariato organizzano inoltre attività e laboratori per i più piccoli.

All’ingresso di Palazzo Thun, in Via Belenzani, trovano spazio le piccole creazioni dei bambini delle scuole aderenti al concorso “Natale CreatTivo: Luci, Riciclo e Solidarietà”. Semplici opere ma dall’alto valore simbolico, dal momento che sono realizzate con materiale di riciclo.

Per chi è alla ricerca di esperienze “scientifiche”, fuori dal centro storico, con una passeggiata di dieci minuti si raggiunge il MUSE, l’innovativo Museo delle Scienze che per l’occasione organizza diversi laboratori per bambini e famiglie, con uno spazio dedicato a esposizione e vendita di prodotti sostenibili.

La ruota panoramica e il trenino di Natale

Un luogo sicuramente suggestivo per i bambini e le famiglie è la centralissima piazza Duomo, vestita a festa con il maestoso albero di Natale illuminato e la magia dei giochi di luce. Da piazza Duomo parte anche il simpatico trenino di Natale che tutti i giorni accompagna grandi e piccini alla scoperta delle più belle vie del centro storico e degli angoli più suggestivi, utilizzando le fermate dislocate nella città.

Per ammirare la città dall’alto, invece, basta spostarsi in piazza Dante e salire sulla grande ruota panoramica, attrazione di sicuro effetto che permetterà di godersi il panorama da un’angolatura del tutto speciale. Sempre in piazza Dante, da vedere anche il presepe in legno realizzato dagli studenti del Centro di formazione professionale Enaip di Villazzano e dell’Istituto d’Arte A. Vittoria.

In un tripudio di luci che illuminano a festa le vie del centro, si giunge alle storiche piazza Fiera e piazza Battisti che ospitano le 92 casette del Mercatino di Natale di Trento. Girare tra una casetta e l’altra per scovare i prodotti più originali e quelli più tipici, lasciarsi stupire dalla creatività degli artigiani e dalla passione che traspare dai loro manufatti, sarà una gioia per i grandi. Mentre i piccoli ospiti si lasceranno catturare dai giocattoli tradizionali e dalle variopinte palle di Natale, dagli animali scolpiti nel legno e dai tanti presepi tutti diversi, dai suoni dei carillon e dagli elfi del Natale.

Info pratiche

Il Mercatino di Natale di Trento si sviluppa sulle due piazze storiche della città: Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti, dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019. È aperto da lunedì a giovedì dalle 10.00 alle 19.30; venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 20.00. Chiuso il giorno di Natale. Il 26 dicembre 2018 e l’1 gennaio 2019 sarà aperto dalle 12.00 alle 20.00.

Maggiori info su www.mercatinodinatale.tn.it e www.discovertrento.it

Mercatino di Natale di Trento foto A. Russolo

Mercatino di Natale di Trento foto A. Russolo

 

Lascia un commento