Museo Nazionale Antartide Trieste

Museo Nazionale dell’Antartide: tre sedi tra cui scegliere

dentro le Grotte di Toirano

Grotte di Toirano: il più grande cimitero degli orsi

Comments (0) Dove con i bambini

Festival della Scienza di Genova: “Contatti” per bambini e ragazzi

Inizia oggi il Festival della Scienza di Genova: fino al 5 novembre con 265 appuntamenti, articolati in 113 incontri, 12 spettacoli e 140 eventi distribuiti in tutta la città.

Festival della Scienza a Genova foto Cristina Corti

Festival della Scienza a Genova foto Cristina Corti

La 15a edizione del Festival della Scienza, in programma a Genova dal 26 ottobre al 5 novembre, apre anche quest’anno in grande stile con un palinsesto ricco di eventi che promettono di portare una ventata di scienza tra le vie della Superba. Il calendario prevede ben 265 appuntamenti, scanditi in 113 incontri, 12 spettacoli e 140 eventi, che si terranno in varie location di spicco, distribuite strategicamente in tutta la città. Il tema scelto quest’anno, di forte impatto e di grande attualità, è Contatti, quali unioni, sinergia, cooperazione, comunicazione; oppure, come urto, competizioni o conflitto. Contatti tra l’uomo e l’Universo, tra l’origine di tutto e il mondo odierno, tra discipline differenti e generi che si incontrano, tra popoli e culture, tra la scienza e la società. Contatti fisici, biologici, chimici, linguistici e nutrizionali. Contatti avveniristici tra coloro che immaginano il futuro nelle trame della tecnologia e, guardando all’orizzonte, vedono già il mondo di domani.

Tantissimi gli eventi e i laboratori dedicati ai bambini e ragazzi che avranno in questo modo la possibilità di fare emozionanti scoperte e di iniziare a prendere confidenza della cultura scientifica insieme a tutta la propria famiglia. Il ricchissimo programma di mostre e laboratori è completato quest’anno da un ampliato programma di spettacoli ed eventi speciali, volto a rendere il Festival sempre più divertente e destinato a tutti.

Ecco alcuni interessanti laboratori a cui partecipare suddivisi per fasce di età.

3-5 ANNI

Genova Festival della Scienza foto Cristina Corti

foto Cristina Corti

Abbracci alieni, Mondi a contatto Biblioteca Internazionale per Ragazzi Edmondo De Amicis
26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 16:00 lun – ven e 10:00 – 17:00 sab – dom – 1 nov  I piccoli visitatori, accompagnati da una guida umana, interagiranno con un nuovo misterioso amico extraterrestre.

Che pelle! Usa i tuoi sensi per scoprire il Parco Naturale Regionale del Beigua al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria 26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 18:00 Usa il tuo tatto per scoprire tutte le caratteristiche delle specie appartenenti alla biodiversità presente nel Parco Naturale Regionale del Beigua.

Da un Capo all’Altro, Nuovo atlante mobile di abitografia umana al Museoteatro della Commenda
26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 17:00 lun – ven e 10:00 – 18:00 sab – dom – 1 nov Una mostra interattiva dedicata al viaggio e all’incontro con l’altro, dove si gioca ad attraversare quattro arcipelaghi fatti di comodini, cassettiere e armadi che custodiscono più di 300 abiti blu.

Materica, La scienza come (non) te la immagini al Photo Factory
26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 19:00 lun – gio e 10:00 – 13:00, 14:00 – 19:00 ven, sab e 14:00 – 18:00 dom
1 nov chiuso. Film di grafene, coloratissimi cristalli metallorganici sensibili all’acqua, materiali biocompatibili e magnetici sono ritratti in macrofotografia giocando con l’immaginazione, per cogliere il lato estetico e funzionale della ricerca di frontiera.

Stretti stretti, aggrappati alle rocce, Gli organismi marini che popolano la zona di marea al Genoa Port Center
26 ottobre – 5 novembre ore 10:00 – 17:00. Attraverso un laboratorio interattivo che prevede giochi didattici, l’osservazione diretta di alcuni esemplari di patella, esercizi di conteggio e riconoscimento di diversi organismi su una porzione di ambiente roccioso i bambini imparano a conoscere e rispettare la vita presente nell’ambiente mesolitorale. Inoltre, apprenderanno le azioni di conservazione necessarie per salvaguardare gli esemplari e il loro habitat.

6-7 ANNI

Festival della Scienza di Genova foto Cristina Corti

Festival della Scienza di Genova foto Cristina Corti

#goodtouch – toccare con mano, La salute nelle tue mani in Piazza delle Feste
26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 19:00 sab – dom – 1 nov. Cosa c’è sulle nostre mani? Semplice: i batteri! Come vi entriamo in contatto? E, soprattutto, di che tipo di batteri si tratta? Sono pericolosi? Giocheremo insieme per riconoscere batteri buoni e cattivi.

A bordo del futuro Un viaggio virtuale all’interno delle metropolitane automatiche al Palazzo Ducale, Piano Nobile 26 ottobre – 5 novembre 15:00 – 21:00 lun – ven 10:00 – 21:00 sab – dom – 1 nov. Un percorso interattivo e coinvolgente in giro per il mondo a bordo di una metropolitana driverless, ovvero senza conducente.

A tu per tu con le comete Contatti stellari tra sonde e corpi celesti all’Osservatorio Astronomico del Righi
26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 13:00 lun – ven 10:00 – 13:00 sab – dom – 1 nov.

Al di là delle parole Alla scoperta della comunicazione al Museoteatro della Commenda
26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 18:00 sab – dom – 1 nov. Scopriremo insieme le tappe della sua evoluzione, dalla comunicazione impiegata dagli uomini che popolavano il nostro Pianeta 100.000 anni fa, fino ad arrivare all’uso del linguaggio verbale.

An Ocean Free Of Plastic Come affrontare l’inquinamento da plastica negli oceani all’Acquario di Genova 26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 19:00 sab – dom – 1 nov La mostra interattiva, con unica tappa italiana a Genova, descrive l’impatto che le microplastiche hanno sugli oceani e fornisce esempi pratici di azioni quotidiane, che possono essere intraprese da chiunque, per evitare che tali scarti si riversino in mare.

Con-tatto Alla scoperta delle meraviglie del mondo sottomarino al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria 26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 18:00. Sei un curioso di Natura? Ami il mare e i suoi abitanti? Insieme ai nostri ricercatori e tecnici scoprirai alcune meraviglie di questo mondo.

8-10 ANNI

A colpi di bit Missioni possibili per robot programmabili al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria
26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 18:00 Siete pronti a programmare il vostro robot? Sfruttando dei piccoli robot programmabili potrete cimentarvi nelle missioni più disparate.

Contact City Costruisci e programma la tua città al Palazzo Verde
26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 17:00 sab – dom – 1 nov. Un interessante laboratorio focalizzato sull’introduzione di concetti di programmazione, internet of things, storytelling e robotica, che vedrà i partecipanti impegnati nella realizzazione di Contact City, un gioco da tavola grande 1,5 x 1,5 m.

Contatto visivo: chi di verde si veste di sua beltà si fida Irresistibili contatti multicolor tra pigmenti al Palazzo Bianco 26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 18:00 mar – ven 10:00 – 18:00 sab – dom – 1 nov 30 ottobre chiuso. In un insolito laboratorio multicolor capiremo come si creano i legami irreversibili per godere a lungo dei colori desiderati.

11-13 ANNI

#The wind of change Alla scoperta dell’energia eolica con la realtà virtuale al Palazzo Ducale, Porticato
26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 19:00 sab – dom – 1 nov. Grazie alla realtà virtuale VR360, indossando visori di ultima generazione potremo vivere un’avvincente esperienza immersiva alla scoperta dei Parchi Eolici del gruppo ERG, presente in sette Paesi europei.

Alimenti a contatto Il cibo sotto la lente al Palazzo Ducale, Cisterne del Ducale 26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 17:00 sab – dom – 1 nov. Un viaggio nel mondo del cibo, per addentrarsi sempre di più negli aspetti microscopici che lo compongono.

Botta e risposta A beautiful game al Museoteatro della Commenda
26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 18:00 sab – dom – 1 nov. In un laboratorio di matematica divertente e interattivo vedremo che la cooperazione può portare a modificare le proprie strategie anche in modo inaspettato.

L’eredità dei grandi viaggi Navigando tra storia, scienze naturali e cultura all’Università degli Studi di Genova, Orto Botanico 26 ottobre – 4 novembre 09:00 – 16:30 Chiuso domenica e 1 novembre. Con un viaggio a ritroso nell’epoca della pre-globalizzazione scopriremo come le azioni dell’uomo abbiano mutato radicalmente il volto del mondo allora conosciuto. Tra progresso e errori da non ripetere, vedremo quanto ancora oggi ci accomuna con gli uomini del passato.

14-15 ANNI

Capitani coraggiosi! A bordo di un simulatore virtuale per capire come si manovra una nave al Cetena S.p.A. 26 e 31 ottobre  alle 10:00 e alle 11:00  30 ottobre e 3 novembre  alle 16:00 e alle 17:00. Capitani coraggiosi, tutti a bordo! È tempo di far navigare la vostra nave. Come? Semplice! Con un simulatore virtuale di manovra che vi insegnerà a controllare una nave di grandi dimensioni ed a utilizzare gli strumenti di bordo.

In guardia… con la scienza! Contatti tra sport e scienza in Piazza delle Feste
26 ottobre – 5 novembre 09:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 19:00 sab – dom – 1 nov. Quest’anno ci vogliamo concentrare su 3 aspetti della relazione tra sport e scienza. 1) Il contatto tra atleti che condividono la stessa squadra o la stessa passione. Come costruire un team nella maniera migliore e come fortificare lo spirito di squadra? Come hanno fatto squadre apparentemente inferiori a vincere campionati e medaglie? Come fare a crederci sempre?

L’immagine del vulcano Dalle illustrazioni storiche alla grafica computazionale al Galata Museo del Mare 26 ottobre – 5 novembre 10:00 – 17:00 lun – ven 10:00 – 19:00 sab – dom – 1 nov. Un viaggio nel tempo e nello spazio per conoscere i vulcani più affascinanti d’Italia.

Festival della Scienza piazza de Ferrari foto Cristina Corti

Festival della Scienza piazza de Ferrari foto Cristina Corti

Eventi speciali e spettacoli

Più ampia rispetto agli scorsi anni la sezione di eventi speciali e spettacoli, all’insegna di un Festival sempre più divertente e aperto a tutti. Ci saranno eventi in giro per la città come il tour sul restauro Arte e scienza si incontrano nei vicoli (a cura del CNR), e le osservazioni dell’International Moon Nights (a cura di Osservatorio Astronomico del Righi). Al rapporto tra scienza e cibo sarà dedicato un ciclo di Lezioni scientifiche di cucina, tenute presso le Cisterne di Palazzo Ducale.
Ben 12 spettacoli arricchiranno il programma, un calendario ricco realizzato anche grazie alla collaborazione con il Teatro della Tosse, in cui tematiche scientifiche saranno affrontate in chiave teatrale e dove il tema Contatti farà da fil rouge: in Io e Ganimede e Quando spazio e terra si incontrano si parlerà di contatti tra pianeti; contatti tra musica, poesia e scienza in Happiness; tra uomo e animali in Rendez-Vous 2200 e La rivincita del sesso debole, con Antonio Ornano e Francesco Tomasinelli; tra uomo e tecnologia in Vita Nerd e in Contatti ravvicinati ma non troppo; tra uomini e società in Due donne ai raggi X e La solitudine del Premio Nobel.

Tra le mostre segnaliamo Futuro Express (a cura di IIT) al Munizioniere di Palazzo Ducale, Il cielo con un dito (a cura di Konica Minolta Laboratory Europe, ORSA e INAF) alla Commenda Prè, Imaginary (a cura di Unige) alla Loggia degli Abati di Palazzo Ducale, Volare (a cura di Pleiadi – Science Farmer) al Museo di Storia Naturale G. Doria.
Gli spazi del Festival saranno arricchiti da molte installazioni interattive quali, a Palazzo Ducale: The wind of change a cura di ERG nel Porticato e in una sala del Munizioniere Dentro le forme, un viaggio virtuale attraverso i disegni di Tullio Regge a cura del Sistema Scienza Piemonte, nell’ambito della partnership con la Compagnia di San Paolo che si conferma anche quest’anno principale sostenitore della manifestazione genovese.

Per tutte le informazioni e programmi dettagliati: www.festivalscienza.it

Festival della Scienza foto C. Corti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *