isola verde

Isola Verde a Chioggia: tanto mare e divertimento

Costiera Amalfitana, vista del litorale di Amalfi

La costiera amalfitana: in bici si può

Comments (0) Dove Andare, Italia, Mare, Sardegna, Viaggi

A Chia per una vacanza dall’atmosfera selvaggia

A Chia, una frazione del comune di Domus de Maria, in provincia di Cagliari, nel sud-ovest della Sardegna, per una vacanza dall’atmosfera selvaggia.17

Spiaggia Su Giudeu, Chia

Spiaggia Su Giudeu, Chia

Una piccola località balneare ricercata tra gli appassionati di natura e tranquillità. Non aspettatevi un centro pieno di vitalità e occasioni di divertimento mondano. Qui il mare è il protagonista con la sua atmosfera selvaggia e i suoi profumi avvolgenti. Sei chilometri di costa, mare limpido con colori che vanno dall’azzurro intenso al verde smeraldo, fra promontori alti e rocciosi e litorali bassi e sabbiosi. Gli stagni costieri di Chia e Spartivento, immediatamente a ridosso delle dune, sono abituali aree di sosta e nidificazione di varie specie di uccelli acquatici che contribuiscono ad impreziosire ulteriormente uno scenario naturale con pochi riscontri nell’intero Mediterraneo. I fenicotteri rosa sono ormai diventati familiari per i turisti che transitano lungo le rive degli stagni per raggiungere le spiagge. Dal Campeggio Torre Chia si accede alla spiaggia Su Portu. A ovest, la spiaggia di Sa Colonia. Cinque minuti e si raggiunge la spiaggia di Campana, con le sue dune che sono il preludio alle dune di “Su Giudeu”. Oltre, la famosa spiaggia di Cala Cipolla. Poi Perdalonga (o Cala Antoniareddu), Tuerredda, Capo Malfatano, Piscinnì e… scoprirete da soli tutto il resto!

Cosa fare a Chia

Chia

Chia

In queste coste, poco distanti dal noto insediamento punico di Nora, che tra il VI e VII secolo a.C., sorgeva l’antica città cartaginese di Bithia della quale oggi purtroppo sono rimaste solo poche tracce visibili sul sito archeologico. Tutti i reperti rinvenuti nel corso degli scavi effettuati sono conservati presso il Museo Archeologico di Cagliari e il Museo di Domus de Maria. La torre, spagnola dell XVII secolo, è il simbolo di Chia. Sorge sul promontorio che custodiva l’acropoli dell’antica città punica di Bithia. La si può raggiungere a piedi in cinque minuti partendo dal porticciolo, presi dallo stupore di fronte a un panorama splendido che avvolge nello sfondo blu del mare e del cielo la costa fino al faro di Capo Spartivento.

SOSTA CAMPER

• Campeggio Torre di Chia, Via del Porto 21, Domus De Maria – Tel. 070 923 0054
www.campeggiotorrechia.com
• Area Camper Chia, Viale Spartivento, Loc. Su Giudeu Chia – Tel. 339 1606776
www.areacamperchia.net

INFO
www.chia.it
www.nora.it

Domus de Maria Torre di Chia

Domus de Maria Torre di Chia

Comments are closed.