Magellan 542-2

Campérêve: uno spettacolo di van

Advantage I

Dethleffs Ricomincia da Advantage

Comments (0) Camper & Caravan, Mercato, Niesmann + Bischoff

Niesmann+Bischoff, 2015 l’anno del Flair

Stile rinnovato per Flair, il Liner più automobilistico nel segmento lusso, e nell’Arto la personalizzazione è un “must”. Una collezione che sa sempre sorprendere il cliente premium

Il Flair 2015 entra nella sua quinta generazione attraverso un restyling che lo pone tra gli autocaravan più automobilistici della classe superiore dei Liner. Dopo il design innovativo per gli interni e il nuovo Arto presentato nella stagione precedente si prosegue con un nuovo passo. Allestito su telaio Iveco Daily da 7.200 kg, è stato ripensato per un riposizionamento ad altissimo livello con una costruzione precisa e una qualità superiore per quanto riguarda i materiali. Un elemento importante per raggiungere una proporzione conclusiva è l’unione tra la parte anteriore, laterale e posteriore. Questo design progressivo sottolinea il posizionamento dinamico dell’autocaravan nel segmento lusso. Nella struttura si è ricercata una maggiore rigidità ed è migliorato ulteriormente l’isolamento attraverso il nuovo pavimento inferiore. Il pavimento interno è composto di un sandwich in 2sided-aluminium con uno spessore di 48 mm e profili robusti in PU (puranite). Altre caratteristiche per il modello Premium e che distingue il vecchio dal nuovo Flair sono i portelloni esterni da bus, di alta qualità, pratici e completamente isolati, costruiti a sandwich in alluminio-styrofoam-GFK con una forma che diventa parte integrante dell’autocaravan. Tutte le installazioni nel doppio pavimento, che vanno dall’impianto clima fino al bombolone del gas, si trovano dietro i portelloni da bus e sono facilmente raggiungibili. Anche i serbatoi delle acque vengono montati per essere sostituiti in caso di necessità. Il volume del serbatoio delle acque chiare è aumentato di 70 litri raggiungendo così una capacità di 370 litri. Il Flair convince tra l’altro anche per il nuovo design del cruscotto. La sua copertura e quella dei vani laterali hanno un nobile rivestimento in similpelle. Per i sedili sono stati ottimizzati il comfort e la regolazione. Il tavolo non è solo estensibile, ma anche girevole e regolabile in modo multifunzionale. Inoltre il Flair 2015, come il suo predecessore, è proposto in otto disposizioni interne. Altro pezzo forte della Niesmann+Bischoff è l’Arto, diverso e originale in questo segmento, piace per questo ricevendo importanti riconoscimenti internazionali. Dopo il profondo rinnovo dello scorso anno, la strategia aziendale va nella direzione della personalizzazione in collaborazione col cliente finale. Soluzioni flessibili per l’arredamento, con colori che cambiano e superfici che rispecchiano il marchio. Per il design esterno dell’Arto invece si vuole procedere in modo progressivo. Oltre alle verniciature standard dei colori metallizzati, il cliente viene indirizzato alla personalizzazione, con la quale si sottolinea l’unicità dell’Arto sulle strade europee. Niesmann+Bischoff continua la tendenza che un autocaravan non deve essere esclusivamente bianco. •

www.niesmann-bischoff.com/it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *