mobilvetta fiere

Vieni a scoprire i modelli Mobilvetta 2017 alle fiere...

Niesmann Bischoff a tour.it

NIESMANN+BISCHOFF a Tour.it di Carrara

Comments (0) News dal mercato

Overcoat, il cappotto su misura arriva in Lapponia

Due equipaggi, su Iveco Daily 4×4 del 1989, sono partiti da Brescia alla conquista del Grande Nord affidandosi all’esperienza e alla tecnologia di Larcos e del suo prodotto di eccellenza: il cappotto termico su misura Overcoat Arctic.

lapponia larcos

Da sette anni, da quando è nato Overcoat, i prodotti Larcos proteggono e accompagnano le avventure dei camperisti italiani che si spingono in inverno verso i freddi estremi del Circolo Polare Artico. Le vacanze di Natale 2016-17 per due equipaggi bresciani, formati da Mauro Insevini, Cinzia Piccioli, Franco Gallina e Stefania Vedovello, a bordo di due Iveco Daily 4×4 prima serie del 1989 rimessi a nuovo, sono state l’occasione per un viaggio programmato da molto tempo: raggiungere le terre di Santa Klaus in Lapponia sfidando l’inverno artico a bordo dei propri camper. Un viaggio di 9000 chilometri iniziato il 22 dicembre e conclusosi l’11 gennaio.
“I nostri Iveco Daily 4×4 sono due veicoli identici ma montano due snorkel, il sistema di scarico tipico dei fuoristrada, sistemati in posizioni diverse. Larcos è partita da questo dettaglio per realizzare due coperture termiche su misura, identiche in tutto tranne che nel dettaglio dell’uscita dello scarico” racconta Mauro Inselvini Abbiamo utilizzato i cappotti Overcoat nelle notti più rigide, quando la temperatura è scesa oltre i 25° sottozero, raggiungendo picchi minimi intorno anche ai -35°. La differenza all’interno della cabina con e senza Overcoat è notevole. L’utilizzo di Overcoat garantisce una coibentazione interna decisamente superiore, si avverte senza bisogno di misurarla con gli strumenti. Larcos, anzi, ha progettato per le nostre specifiche esigenze, due coperture fuori standard anche nella lunghezza, portando il cappotto Overcoat a coprire, oltre a tutto il muso del veicolo, anche le ruote, al fine di impedire all’acqua del motore di congelare durante le soste notturne. L’isolamento termico garantito da Ovecoat Larcos previene anche la ricorrente e fastidiosa formazione di condensa ghiacciata all’interno del vetro della cabina, consentendo ai viaggiatori una partenza immediata dopo ogni sosta”.

utilizzo larcos overcoat
A proposito di Overcoat
OVERCOAT + e OVERCOAT ARCTIC, la sua versione più tecnica ed evoluta, sono protezioni termiche progettate per l’applicazione su ogni tipo di mansardato, semintegrale, van. Per le meccaniche più diffuse il cappotto termico è stato standardizzato ed è immediatamente disponibile, mentre per motorhome o veicoli datati, Larcos realizza il prodotto su misura.
OVERCOAT è prodotto con materiali qualitativamente superiori alla media, con elevata capacità coibentante, progettati per resistere a forti sbalzi termici ed evitare il fenomeno dell’irrigidimento. Non contiene PVC, materiale competitivo economicamente ma dalle basse capacità di isolamento termico. Il montaggio di OVERCOAT è semplice grazie a elastici con i quali viene installato sulla cabina. La copertura si può facilmente riporre nei gavoni in una pratica borsa di circa 40 x 60 cm dopo il suo utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *