Al via il concorso: “Un tuffo tra le stelle...

Servizio di assistenza Truma durante le feste

Comments (0) Hymer, News, News dal mercato

Hymer Connect, la nuova app intelligente

Hymer sta compiendo un enorme passo avanti in termini di networking nel settore dei camper.

Hymer, sempre molto attenta allo sviluppo delle tecnologie digitali applicate all’industria dei veicoli ricreazionali, si è impegnata nello sviluppo di soluzioni intelligenti per migliorare l’esperienza a bordo dei motorhome del marchio. È nata così Hymer Connect App, la piattaforma digitale in grado di controllare tutte le apparecchiature e funzionalità del camper attraverso una App e la centrale di controllo posta all’interno del veicolo. In modo semplice e intuitivo, l’utente potrà gestire, verificare e controllare il mezzo, anche a distanza attraverso Bluetooth e connessione satellitare. Questa nuova tecnologia sarà inizialmente disponibile solo per certe classi di veicoli.

Sarà disponibile di serie in tutti i modelli Hymer B-Class MasterLine a partire dall’anno 2022 e, da febbraio 2021 in poi, potrà essere adattato anche in alcuni modelli B-ML selezionati.

L’app Hymer Connect gestisce molti dei componenti del veicolo in un unico sistema intelligente, il tutto con estrema facilità utilizzando uno smartphone. Grazie alla sua partnership con Mercedes-Benz, l’app Hymer Connect ha un altra esclusiva: Hymer è il primo produttore a cui è stato consentito di accedere alle informazioni sul veicolo dello Sprinter, come il chilometraggio o gli intervalli di manutenzione, utilizzando un’app.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Puoi accendere il riscaldamento o l’aria condizionata, attivare il sistema satellitare o accendere le luci, prima ancora di mettere piede nel veicolo: utilizzando l’app Hymer Connect, è possibile creare l’ambiente perfetto a bordo in pochi clic e da qualsiasi luogo. Questo perché oltre a poter comunicare tramite Bluetooth quando si è vicini al veicolo, i sistemi possono anche essere controllati a distanza utilizzando le connessioni dati dei cellulari in 30 paesi europei.

Lascia un commento