Tra il Reno e il Lago di Costanza: diario...

Ploumanach a Perros Guirec

In camper in Bretagna: viaggio a tappe di una...

Comments (0) Dove Andare, Italia, Liguria, Parchi e Giardini, Viaggi

Giardini Hanbury: gita di primavera nella Liguria di ponente

I Giardini Hanbury, un vero e proprio tripudio di bellezza, di colori e di profumi soprattutto in primavera. I giardini botanici Hanbury sorgono sul promontorio della Mortola, a Ventimiglia (IM), nell’estremo ponente della Liguria.

Giardini Hanbury

L’area dei giardini Hanbury, grande 18 ettari, scende dolcemente dalla collina verso il mare e si caratterizza come un tipico giardino “all’inglese”, con un’alternanza tra vialetti, pergolati, gazebi e patii e le varie fioriture che si susseguono durante i mesi e la loro stagionalità. I giardini Hanbury sono anche attraversati da un tratto dell’antica strada consolare via Julia Augusta. Oggi gestiti dall’Università degli Studi di Genova, i giardini botanici festeggiano 150 anni. Infatti, la loro costruzione iniziò nel 1867 per volere del viaggiatore inglese sir Thomas Hanbury, che decise di fermarsi in questo tratto di costa ligure. Il giardino conobbe presto successo e la sua fama divenne mondiale come luogo turistico di villeggiatura.  Alla morte di sir Thomas, il progetto fu portato avanti fino alla II Guerra Mondiale dai suoi famigliari, che però abbandonarono la proprietà a causa del conflitto. Acquistati dallo stato nel 1960, i giardini sono oggi candidati al riconoscimento UNESCO come sito Patrimonio dell’Umanità.

E’ possibile visitare i giardini Hanbury attraverso una serie di itinerari, accessibili anche alle persone disabili, e oltre alla possibilità di ammirare migliaia di specie botaniche (quasi 6000 catalogate nel 1912), di origine prevalentemente tropicale e subtropicale, passeggiando si possono incontrare fontane, tempietti e pozzi che creano suggestivi angoli di natura paradisiaca. Il tutto accompagnato dallo sfondo blu del mare della Liguria di ponente. I giardini botanici Hanbury costituisco un’Area Protetta Regionale, terrestre e marina, che si estende sull’intero promontorio della Mortola e ai fondali marini antistanti.

Giardini Hanbury come arrivare

Per arrivare ai giardini Hanbury in auto: Autostrada A10 uscita Ventimiglia proseguire su SS 1 Aurelia direzione Francia, valico Ponte S. Luigi-km.6
In treno: Stazione FS di Ventimiglia, poi taxi o autobus (LINEA 1 – fermata: La Mortola)

Orari di apertura

Dal 1° marzo al 15 giugno e dal 16 settembre al 15 di ottobre ore 9.30 – 17 uscita entro le ore 18.

Dal 16 giugno al 15 settembre ore 9.30 – 18 uscita entro le ore 19.

Aree Sosta

Camperpark Nervia – Camporosso (IM), Via Primo Maggio 28, Camporosso (IM). Apertura annuale.

Camping Por la Mar Corso Nizza, 107 in Località Latte, Ventimiglia. Apertura annuale.

Informazioni

www.giardinihanbury.com

Giardini botanici Hanbury

Giardini botanici Hanbury

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *