Assisi

Turismo, gastronomia e cultura: in Umbria un autunno da...

Striezelmarkt Dresden

Sassonia, shopping nel Wunderland del Natale

Comments (0) Austria, News Turismo

In Tirolo il Natale di un tempo

Dal 24 novembre e per tutta la durata dell’Avvento, i mercatini natalizi tirolesi sono scelti da grandi e piccoli: tra una grande offerta di artigianato, specialità natalizie, addobbi, idee regalo e giostre si può incontrare San Nicola, il 5 dicembre, ascoltare i cantastorie e assistere all’antica tradizione degli Anklöpfler.

Mercatino di Natale a Innsbruck ai piedi del Tettuccio-d'oro cr. Lackner

Mercatino di Natale a Innsbruck ai piedi del Tettuccio-d’oro cr. Lackner

Gli otto mercatini che appartengono al gruppo “Avvento in Tirolo” (Innsbruck, Achensee, Hall in Tirol, Kitzbühel, Kufstein, Lienz, Rattenberg e St. Johann in Tirol) devono rispettare un severo catalogo di criteri che ne regolano aspetto e offerta. Ogni mercatino è legato alla propria regione e spicca con specialità gastronomiche e usanze tipiche. Gli organizzatori di “Avvento in Tirolo” sanno bene che l’Avvento è un periodo molto speciale soprattutto per i visitatori più piccoli. In ogni mercatino ci sono programmi per bambini studiati con cura e individuali: la casetta del bricolage del Natale, la pasticceria per fare i biscottini, la giostra storica, le rappresentazioni di fiabe, il racconto di saghe alpine, il recinto con gli animali da accarezzare e il corteo di Gesù Bambino seguito da una schiera di accompagnatori.

Achensee, Natale sul lago

Seeweihnacht am Achensee

Seeweihnacht am Achensee

Montagne innevate che si rispecchiano nell’acqua cristallina e che incorniciano il magnifico paesaggio che circonda il lago più grande del Tirolo: una sensazione di tranquillità e raccoglimento. È proprio questa l’atmosfera che si vive nell’Avvento in montagna presso il maso Fischergut o a bordo della flotta dell’Achensee nell’ambito del Natale sul lago. Artigianato locale, specialità regionali e lo scultore e intagliatore Klaus Astner che lavora le figure in grandezza naturale per il presepe dell’Achensee, invitano a trascorrere ore piacevoli immersi nell’atmosfera accogliente del Fischergut. I canti tradizionali e le storie natalizie raccontate intorno alla gigante corona dell’Avvento incantano grandi e piccini e il tempo passa in un batter d’occhio, intrecciando le corone o decorando i biscotti di pan pepato. Sull’Achensee non è solo San Nicola ad arrivare in barca. Nell’ambito del Natale sul lago, il battello “MS Stadt Innsbruck” naviga verso i pontili romanticamente illuminati e ospita sul suo ponte un piccolo mercatino di Natale che offre oggetti realizzati a mano, specialità natalizie e vin brûlé per uno spuntino natalizio.

Hall in Tirol, il Natale medioevale

Avvento a Hall cr Berger Gerhard

Avvento a Hall cr Berger Gerhard

Quando sulle facciate delle case appaiono i primi numeri del calendario dell’Avvento, il centro storico di Hall viene avvolto da un’atmosfera magica, più si avvicina la festa, più illuminata sarà, infatti, la piazza Obere Stadtplatz e minore sarà l’attesa della Santa notte. Ma non è soltanto la Obere Stadtplatz ad essere immersa in una luce del tutto speciale. Stelle e decorazioni natalizie incantano i vicoli romantici del centro storico più grande del Tirolo e non fanno soltanto brillare gli occhi dei bambini. I piccoli ospiti vengono trasportati in un mondo pieno di fantasia dai cantastorie del mercato dell’Avvento di Hall e al recinto degli animali da coccolare o in sella a un pony il tempo scorre veloce.

Innsbruck, Natale per tutti

Tradizione e modernità, emozioni di alta montagna e vivacità urbana caratterizzano la metropoli delle Alpi dal grande cuore. Innsbruck incanta con più di 200 bancarelle natalizie suddivise in sei mercatini di Natale dal carattere speciale per ogni visitatore: tradizionale davanti al Tettuccio d’oro nel centro storico, scintillante e a portata di famiglia con l’albero di cristallo Swarovski sulla Marktplatz, moderno nella Maria-Theresien-Straße, culturale e raccolto a Wilten e St. Nikolaus, romantico con una vista straordinaria sulla città dalla Hungerburg. Il Natale in montagna di Innsbruck offre moltissima varietà con più di 300 manifestazioni: l’evento di punta è costituito senza dubbio dal corteo di Gesù Bambino che il 17 dicembre fa il suo ingresso in città con più di 600 pastori, angeli e pecore attraversando la Maria-Theresien-Straße per arrivare al Landestheater.

Kitzbühel, tradizione e modernità

La località sportiva rinomata in tutto il mondo, si trasforma nel periodo del Natale in una delle città più magiche delle Alpi. Nel pittoresco centro cittadino, i gestori delle bancarelle e gli artisti regalano evocativi scorci su un angolo del Tirolo e danno vita a uno straordinario connubio tra tradizione e stile di vita moderno. Tutte le settimane ci sono in programma cori di Anklöpfler, rappresentazioni della natività e letture incentrate sul Natale. Il programma per famiglie studiato con cura prevede racconti intorno al falò, giri in sella ai pony e giochi in compagnia degli animali della fattoria Wald am See.

Kufstein, Natale alla fortezza

Fortezza Kufstein a Natale

Fortezza Kufstein a Natale

Durante il periodo dell’Avvento a Kufstein si respira la magia del Natale nel parco cittadino e all’interno delle mura della fortezza. Raffinati articoli regalo, prelibatezze gastronomiche e un incantevole programma per l’Avvento entusiasmano i visitatori del mercatino allestito nel parco Stadtpark. L’attesa di Gesù Bambino sembra più corta se si fa un giro sulla giostra, sul trenino dei bambini o in sella ai docili pony. E chi volesse coniugare gli acquisti per le persone care con una visita del mercatino deve segnare nel calendario il 7 dicembre, quando i commercianti del centro di Kufstein invitano a fare shopping fino alle 22.00. Durante i quattro fine settimana dell’Avvento la magia del Natale invita anche ad entrare nella fortezza di Kufstein, l’emblema della città: nella casamatta, nei vecchi corridoi della fortezza e negli spazi aperti della Josefburg si trovano bancarelle decorate con cura che offrono prodotti artigianali tradizionali e prelibatezze regionali. Da non perdere l’Avvento degli Avelignesi di Ebbs, presso il centro dei cavalli avelignesi, con musica, artigianato tirolese e un mondo natalizio riservato ai bambini.

Lienz, il Natale ad opera d’arte

Un’attrazione particolare del mercatino è il calendario dell’arte del municipio di Lienz, il Liebburg. Ogni giorno, alle 18.30 si apre una finestra e viene presentata un’opera artistica. Il 3, il 5 e il 6 dicembre Lienz è in balia del diabolico accompagnatore di San Nicola: i Krampus, rinomati ben oltre i confini cittadini. Nelle officine a vista, gli artigiani e gli artisti mostrano le proprie capacità, mentre nel forno i bambini aiutano Gesù Bambino a preparare i biscottini. Il mercatino si chiude con la tradizionale ronda della guardia notturna e puntualmente alle 21 cala il silenzio sulla piazza principale di Lienz.

Rattenberg, artisti del vetro e romanticismo

Avvento a Rattenberger cr. Alpbachtal Seenland Tourismus

Avvento a Rattenberger cr. Alpbachtal Seenland Tourismus

Quando nel periodo dell’Avvento si accendono le luci a Rattenberg, la cittadina medievale si mostra dal suo lato più suggestivo. Con il motto “Tutto rimane diverso” Rattenberg risplende nei quattro sabati dell’Avvento alla luce di stelle, candele, fiaccole e falò. Il sabato, a partire dalle ore 14.00, non appena inizia il programma tradizionale di musica e cultura, la città appartiene ad angeli e figure luminose, gruppi musicali e interpreti che animano le strade e le piazze pittoresche. I visitatori più piccoli, possono creare dei piccoli regali a mano sul sentiero didattico delle stelle e delle fiabe, decorare i biscotti o cimentarsi nell’arte del vetro soffiato. Presso le bancarelle gastronomiche si trovano specialità regionali come il vino dell’Avvento di Rattenberg, affinato con fiori di sambuco. In questo mercatino, tuttavia, si rinuncia consapevolmente alle bancarelle di souvenir e regali, ma si possono pur sempre fare acquisti presso gli artisti del vetro di Rattenberg che tengono aperte le proprie botteghe. Già durante i venerdì, passeggiate e concerti romantici in centro aiutano a calarsi nello spirito dei fine settimana dell’Avvento. La domenica, i cori di Anklöpfer e le ensemble di fiati che attraversano la città invitano a vivere il raccoglimento dell’Avvento.

Sankt Johann in Tirol, Natale gastronomico

La gastronomia locale si mostra dal suo lato più creativo e offre sia pietanze tradizionali che creazioni originali e bevande speciali. Le bancarelle invitano ad acquistare oggetti d’artigianato realizzati con cura, dolci natalizi, incensi, articoli di bricolage e molto altro ancora. Gli artisti di St. Johann incantano i visitatori con musiche e canti. I falò invitano a soffermarsi per qualche attimo e anche per i più piccoli c’è un programma molto vario. Alcuni mercatini sono aperti solo nei fine settimana.

Maggiori informazioni: www.avventointirolo.com

Lascia un commento