escursione seul sentiero dell'acqua

Vipiteno, offerte per l’estate

Piccoli grandi eroi nel Castello Incantato

Comments (0) News Turismo

L’estate della danza di Innsbruck

Dal 20 giugno al 10 luglio 2016 compagnie di ballo da tutto il mondo si danno appuntamento nella Capitale delle Alpi per il Tanzsommer Festival. Urban dance, balli acrobatici, arte australiana e canadese della danza

Djuki Mala The Chooky Dancers. photo by Sean Young - SYC Studios

La danza mondiale si dà appuntamento nella Capitale delle Alpi per il Tanzsommer Festival. Dal 20 giugno al 10 luglio 2016, nella sala Dogana del Centro Congressi di Innsbruck un calendario ricco di appuntamenti con star provenienti da ogni parte del mondo e di giovani talenti che fanno il loro esordio a Innsbruck, portando in scena le ultime tendenze della danza.

Tanzsommer Festival 2016

Il programma dell’edizione 2016 dell’Estate della Danza di Innsbruck presenta al pubblico quattro diversi approcci artistici al mondo della danza. Ad aprire la manifestazione sarà l’eccezionale corpo di ballo Hessische Staatsballett, uno dei più apprezzati gruppi di danza classica e moderna d’Europa, con Weltenwanderer (Viaggiatori del mondo), accompagnamento scelto tra classici brani di Bach, Händel, Mozart e Chopin e le suggestive musiche di Arvo Pärt ed Erik Satie. Urban dance invece per la compagnia di ballo Hungry Sharks, dove gli straordinari ballerini spaziano dall’HipHop all’House, presentando un pezzo dal titolo #fomo – the fear of missing out, nel quale analizzano il modo odierno di rapportarsi con i mondi virtuali.

Uno dei punti di forza dell’Estate della Danza è da sempre la presentazione di balli originari di altre culture: quest’anno il compito di trasportare il pubblico in mondi lontani viene affidato a compagnie di danza provenienti dal Canada e dall’Australia. Il gruppo canadese 7 Fingers presenterà un personalissimo mix di danza e acrobazie, condensato in un pezzo dall’insolito titolo Cuisine & Confessions. I ballerini porteranno in scena una sorta di “circo a misura d’uomo”, che saprà conquistare il pubblico tra divertimento e perfezione tecnica, sorpresa e travolgente dinamismo. La serata di chiusura del programma sarà invece interamente dedicata alla compagnia australiana Djuki Mala: un suggestivo corpo di ballo che, oscillando tra balli tradizionali e danza moderna, ha saputo sviluppare un proprio, inconfondibile profilo artistico.

Il tour di Stars of Tomorrow (dal 20 giugno al 2 luglio 2016), la sezione dell’Estate della danza dedicata ai giovani, sarà presente, anche quest’anno, in tutto il Tirolo con i suggestivi programmi Solaris e Lunaris. Le tappe dell’itinerario percorso toccano anche Innsbruck, Absam, Axams. I quattro imperdibili matinée dedicati agli studenti e l’immancabile Dance & Art Camp, dall’11 al 15 luglio 2016, riservato alle nuove leve, completano al meglio il vasto programma e sottolineano uno dei principali scopi del Tanzsommer: non solo mostrare al pubblico i grandi del ballo, ma permettere ai giovani di accedere alla danza in tutte le sue varie forme. Chi vuole essere spettatore potrà semplicemente assistere, mentre chi desidera provare potrà danzare in prima persona, sperimentando le mille possibilità espressive di questa suggestiva forma d’arte.

 

Tanzsommer Festival

20 giugno – 10 luglio 2016

www.tanzsommer.at

Info: Innsbruck Tourismus, tel. +43-512-59850, office@innsbruck.info, www.innsbruck.info

 

Lascia un commento