5 mete per un San Valentino alternativo

Un San Valentino alternativo! Ve lo siete sentiti chiedere dal/la vostro/a partner? Allora questo è l’anno giusto. Quale sarà la sorpresa? Leggere l’articolo sulle 5 mete per un San Valentino alternativo e decidere insieme dove passare un weekend romantico. Appena si potrà!

L’emergenza sanitaria ci impone regole, dunque sta a noi inventarci un modo per renderle più accettabili. E la programmazione di un viaggio regala le endorfine del buonumore…

Dunque, per il vostro San Valentino alternativo, ecco a voi le cinque mete super romantiche. Cinque luoghi che abbiamo pensato per ogni tipo di coppia. A bordo del vostro amato camper.

Per gli amanti dei piccoli borghi e dei ritmi lenti Matera (https://www.comune.matera.it/dal-comune-int/item/4762-amarsi-a-matera-inaugurata-nei-sassi-la-fontana-degli-innamorati), in Basilicata, è il luogo perfetto. L’atmosfera è quella del presepe vivente in tutte le stagioni, grazie alle case ricavate nel Sassi. Da qualche mese Matera celebra l’amore con un complesso di sculture dedicato, in via Muro. Le statue a grandezza naturale riprendono un antico rituale di corteggiamento. I ragazzi aspettavano vicino alla fontana pubblica che le ragazze, senza sorveglianza, andassero a prendere l’acqua. Allora ci si poteva scambiare qualche sguardo furtivo. In ricordo di questo corteggiamento segreto le coppie moderne possono regalarsi un geco di ceramica o tufo: gli artigiani di Matera li producono appositamente.

@Archivio APT Basilicata

@Archivio APT Basilicata

Mare e tramonti, accoppiata vincente per romantiche foto sulla spiaggia. E, chissà, anche per proposte per la vita! Location di grandissimo fascino quella della Riserva dello Stagnone (www.turismo.trapani.it), in provincia di Trapani – Sicilia. Qui le saline rendono l’acqua di un delicato color rosato e i mulini a vento fanno da sfondo incantevole. E tutti i colori e l’atmosfera raggiungono il massimo del loro splendore proprio quando il sole cala sull’orizzonte. Le spiagge hanno acque calde e sono perfette sia per bagni rilassanti che per il windsurf, i sentieri della costa sono adatti per gite a piedi e in bicicletta, i tour in barca accompagnano alla scoperta della laguna e delle sue isole e anche dei resti archeologici di Mozia.

Le coppie amanti delle soste “di gusto” e d’arte sceglieranno come meta Parma, riconosciuta come Città creativa per la gastronomia dall’UNESCO. Con il suo bellissimo centro, è dunque il luogo giusto dove degustare i vini della zona e le  prelibatezze del territorio, i salumi e i formaggi tra tutti. La città è anche uno scrigno di gioielli artistici, con la musica che risuona in ogni angolo. Il compositore Giuseppe Verdi e il direttore d’orchestra Arturo Toscanini erano originari di questo territorio. Nei dintorni, poi, pievi, castelli e borghi sono una romantica cornice a soste per un romantico “on the road”.

Pensate che il lago sia un ambiente malinconico? Vi ricrederete optando per un weekend ad Orta San Giulio. Il piccolo borgo piemontese è lambito da uno dei laghi più romantici d’Italia, il Lago d’Orta. E nelle sue acque si specchia anche una piccola isola con un convento benedettino. Scegliere il relax, passeggiare mano nella mano per le stradine che sembrano ferme nel tempo. Ma anche deliziarsi con una nuotata o un bagno di sole, visitare la deliziosa frazione di Legro con i suoi  muri dipinti. Tutto questo vi regalerà momenti di indimenticabile intimità: di fronte a un panorama e immersi in una atmosfera così bella vi sembrerà di esser soli!

Siete una coppia sportiva? Amate fare una bella sciata o un trekking in montagna? Allora vi consigliamo  la Valle di Sesto (https://www.tre-cime.info/it), in Alto Adige. Dominata dal profilo delle Tre Cime di Lavaredo, è percorsa da sentieri adatti ad ogni tipo di escursionista, e piste da sci nella stagione invernale. Boschi di un verde rilassante e piccoli corsi dall’acqua  accompagneranno i vostri passi. Tutt’intorno il silenzio di una natura incontaminata. E per le soste, tante malghe dove assaggiare le specialità del luogo, speck e formaggi locali su tutti. 

A voi la scelta, mentre noi aspettiamo i racconti. Per quale delle 5 mete per un San Valentino alternativo opterete?

Le soste in camper:

Articolo precedenteArea sosta Montecervino
Articolo successivoV#Motion n.20 è in edicola

Articoli Correlati