5 vantaggi per scegliere le vacanze in roulotte

Comments (0) Mercato

Allargate i vostri orizzonti con Volkswagen Veicoli Commerciali

Anche quest’anno Volkswagen Veicoli Commerciali sarà presente al Salone del Camper con il claim “Allargate i vostri orizzonti” con uno stand che sintetizza i concetti di avventura, sport ed esplorazione di luoghi incontaminati.

Quattro i mezzi che più coniugano le esigenze di mobilità e desiderio di avventura e che troverete esposti al salone: T6 California Beach 2.0 TDI 150cv 4motion DSG, T6 California Ocean 2.0 TDI 150CV 4MOTION DSG, T6California Beach “Overland” 2.0 TDI 150CV 4MOTION e, infine, un T1 Bulli camperizzato del 1964.

California ocean e Grand California

Il veicolo arancione è stato parte della spedizione di Overland 19 ed è di ritorno da un viaggio di mesi alla scoperta dei luoghi e delle tradizioni più suggestive dell’India. Il T1“Bulli” del 1964, invece, è il veicolo più iconico tra quelli del Brand, che col suo fascino intramontabile ha segnato un’epoca e contribuisce a rendere lo stand ancora più distintivo ed emozionante.

È qui al Salone che Volkswagen Veicoli Commerciali svelerà i primi dettagli relativi al Grand California, il primo modello di camper realizzato su base Crafter. Il veicolo è stato presentato in anteprima mondiale al Caravan Salon di Düsseldorf (24 Agosto – 2 Settembre 2018) e ora verrà svelato anche al mercato italiano.

Il Grand California è un vero e proprio camper di grandi dimensioni dotato degli stessi sistemi di trazione, assistenza, comfort e infotainment del Crafter.

Novità assoluta di questo modello, che lo distingue dal più piccolo California su base T6, è il bagno. Oltre a wc e doccia, le dotazioni di quest’ultimo includono un lavandino pieghevole, mensole con supporti per i prodotti da bagno, un armadietto con portacarta igienica integrato (che offre protezione contro l’umidità), portasciugamani e un lucernario per la ventilazione. Il Grand California è in grado di trasportare 110 litri d’acqua. Nel bagno non sono presenti interruttori per la luce. Le luci si accendono automaticamente tramite rilevatori di movimento, di serie.

Il lancio sul mercato è previsto per primavera 2019.

Lascia un commento