Europa M 725 GLM

Novità 2019 Arca: e ora il mansardato

Esterno Pulse I 7051DBM

Novità 2019 per Dethleffs: inediti “impulsi”

Comments (0) Adria, Camper & Caravan, Mercato

Tutte le novità 2019 di Adria

Tre livelli di allestimento sui van Twin, la serie Axess diventa più accattivante, un living più accogliente per Sonic, Matrix e Coral.

Matrix 670 SL GT Edition

Matrix 670 SL GT Edition

C’è voglia di van nell’aria, e l’azienda slovena non perde tempo proponendo una rivisitazione totale dei suoi Twin, ora suddivisi anch’essi nelle tre gamme Axess, Plus e Supreme attraverso soluzioni esclusive e innovative, tanto da poter parlare di un nuovo modo di intendere il van. Ma le novità non si fermano ai furgonati.

Open Salon

Tra i modelli della collezione 2019 Sonic, Matrix e Coral, alcuni avranno nella sigla la lettera D. Questa indica la presenza di quello che in Adria si definisce come “Open Salon”. Si tratta di una dinette con tavolo al centro e due panche contrapposte, il tutto ben integrato con la cucina per creare un ambiente spazioso e luminoso, con sedute modulabili che consentono comunque di mantenere fino a quattro posti omologati in viaggio. Il tavolo centrale, con una superficie maggiore di circa il 20% in più rispetto la normale semidinette, si piega a libro, offrendo, quando non occorre, ancora maggiore comfort nel passaggio. Nei Sonic e nei Matrix è stata aggiunta una finestra laterale a favore di una sensibile luminosità in più.

Matrix Axess 670 DL, nuova organizzazione del living

Matrix Axess 670 DL, nuova organizzazione del living

Axess

Axess è il primo livello di allestimento che Adria propone sulle sue gamme, un entry level sempre più difficile da definire tale per la ricchezza di dettagli nonostante il prezzo resti aggressivo. Per la nuova stagione i motorhome Sonic Axess propongono il nuovo design Tempo Brown, finestre Seitz S4 con cornice integrata e tre nuovi layout (700 SL, 700 SC e 700 DC). Le stesse pregiate finestre le troviamo anche tra i Matrix (che propongono i nuovi layout 670 DC 670 DL) e nei Coral, nei quali, oltre al nuovo layout 670 DL con Open Salon, viene proposto un interessante 6 metri e 99 con letto centrale (600 SCn). Restano uguali i mansardati Coral XL che beneficiano anch’essi della nuova finestratura.

Twin

Twin Supreme 640 AGX

Twin Supreme 640 AGX

Se Twin Axess rappresenta la continuità tra i furgonati con la linea rinnovata lo scorso anno, i furgonati declinati nelle versioni Plus e Supreme rappresentano un nuovo modo di intendere il camper puro. Gli allestimenti sono caratterizzati da mobili pensili dotati di ante con apertura a pressione in tonalità bianca alternata ai montanti scuri (Supreme) o dal medesimo design proposto in un’elegante tonalità legno color sabbia.
Ma a scombinare quanto visto fino a oggi a bordo di un camper è la rimozione del padiglione sopra la cabina che restituisce un senso di spazio davvero notevole. Adria ha brevettato un cupolino che integra una finestra, e che oltre al senso di spazio offre una luminosità senza precedenti sui Twin Supreme. I living, ridisegnati senza padiglione sulla cabina, vengono definiti Cabin Loft; una volta girati i sedili della cabina verso l’interno, ci si muove agevolmente, con il tavolo a parete posizionabile anche in basso o allungabile tramite la prolunga rotante.
Le novità sui furgonati non sono finite: sulle versioni Plus e Supreme viene introdotto il vano toilette Duplex, nel quale la parete incernierata che ospita la stampata del lavabo può ruotare verso il wc, trasformando il vano in cabina doccia. Nuove anche le cucine, tutte con frigorifero a compressore da 90 o 152 litri a seconda del modello (questo sale a bordo anche delle versioni Twin Axess). I nuovi blocchi cucina propongono ampi piani di lavoro e cassettoni con apertura a pressione.
Molte le varianti tra le piante: 14 layout di cui tre su Supreme (una 600 e due 640) e sei su Plus distribuite in tutte le taglie proposte da Ducato, tra le quali una dedicata alla famiglia. La carrozzeria è disponibile in sei differenti colorazioni.
La “base d’asta” per entrare nel mondo dei furgonati Adria è ottima e resa più interessante nel prezzo attraverso la motorizzazione PSA da due litri e logo Citroën Jumper sul furgone di Atessa. Questa motorizzazione si sta sempre più accreditando tra i costruttori di camper mettendo tra le sue credenziali un peso ridotto, una gamma di potenze e coppia (110, 130 e 160 CV) per tutte le esigenze e una tecnologia motoristica di ultima generazione in materia di emissioni (è il 2.0 Blue HDI con tecnologia SCR). Generosissima la dote in dispositivi per la sicurezza e il comfort di guida proposti di serie ad un costo un po’ inferiore del cugino torinese, con il quale condivide carrozzeria e componenti della telaistica. Quattro i modelli sulla serie Axess proposti sulle carrozzerie da 540, 600 e 640 centimetri.

GT Edition

Matrix 670 SL GT Edition, panoramica

Matrix 670 SL GT Edition, panoramica

Qualcosa di speciale, un allestimento che fa da anello di congiunzione tra Axess e l’allestimento Plus. In buona sostanza la struttura del design è quella di Axess, ma i “plus” a bordo ci sono tutti. Lo speciale allestimento è proposto solo su una selezione di modelli, per esempio sul camper puro Twin 600 SPT Family (la pianta, per intenderci, con il doppio letto matrimoniale a castello), che in questa veste nasce con motorizzazione Fiat da 130 cavalli, riscaldamento Webasto, un allestimento pregevole della meccanica, tende plissettate lungo parabrezza e finestrini della cabina, serbatoio dell’acqua riscaldato, grafica dedicata su carrozzeria bianca o silver e molto altro.
Lo stesso ricco allestimento della meccanica è presente sulla versione speciale del Matrix 670 SL con bagno passante e letti singoli in coda. In questo caso, oltre alla completa dotazione della meccanica, la scocca è completata con barre portatutto e scaletta di accesso al tetto, decorazioni speciali della cuscineria sulla dinette a L, porta TV, caldaia a gas Combi da 6 kW, gavone da due bombole e porta d’ingresso da 60 cm di larghezza. Lo stesso allestimento è proposto su un altro Matrix di successo, il 670 SC con letto matrimoniale posteriore centrale, così come sul mansardato Coral XL 670 SL con letti singoli posteriori.
A proposito di mansardati, in programma c’è il ritorno della pianta 600 DP, poco meno di 7 metri con letto matrimoniale trasversale in coda e dinette tradizionale a panche contrapposte: un campione di spazio che fa dormire e viaggiare fino a sei persone!

Le caravan

Tra le roulotte, la Adora 673 PK è la novità che subito attira l’attenzione. Una caravan da 675 cm di lunghezza e 245 di larghezza, sulla quale si aprono ben due porte d’ingresso (la seconda porta è opzionale), delle quali una dedicata all’area “giovani” con accesso su una vera e propria cameretta. Quest’ultima, oltre a comprendere un sistema di letti a L per totali tre posti, è dotata di porta TV, presa USB e amplificatore Bluetooth. Tra la cameretta e la zona living c’è un bagno passante con cabina doccia, quindi la dinette a U con di fronte una cucina completa di tutto (forno compreso, se ordinato) e la camera da letto con matrimoniale trasversale e tetto panoramico. Tutte le Adora hanno ora nuovi gruppi ottici posteriori a led.

Per info: it.adria-mobil.com

Adora 673 PKl

Adora 673 PKl

 

Lascia un commento