Ecovip 709

Novità 2015: Laika nobiltà italiana

L'interno del Twin 600

Novità 2015: Adria belli e possibili

Comments (0) Camper & Caravan, Iveco, Mercato

Iveco Daily, salto generazionale

È finalmente disponibile il terzo step evolutivo nella storia dell’Iveco Daily: conservati e rinforzati gli elementi che lo caratterizzano e grande spinta verso l’innovazione, il comfort e la sicurezza

Base naturale per gli allestimenti destinati ai camperisti esperti, Iveco Daily si presenta oggi con la comodità e la praticità d’uso di un furgone leggero, mantenendo i valori di affidabilità che da sempre hanno reso questo mezzo un punto di riferimento nel settore. Basti pensare che l’80% dei componenti è stato ridisegnato. Del passato il Nuovo Daily conserva inalterata la sua classica struttura a telaio, sinonimo di versatilità e durata nel tempo, oltre a una maggiore facilità di allestimento per i cabinati. Il nuovo progetto è stato incentrato sul consolidamento della leadership cabinati e furgonati, ma senza dimenticare il mercato delle trasformazioni, e dunque delle autocaravan, sempre più interessate alle soluzioni proposte dall’azienda torinese che nell’alto di gamma si presenta interessantissima per il rapporto qualità prezzo. Altro obbiettivo imprescindibile è stato il miglioramento in termini di consumi, ergonomia, comfort di marcia, maneggevolezza e manovrabilità. E infatti, grazie alla nuova architettura, con passi allungati e sbalzo posteriore ridotto, il Nuovo Daily garantisce un’ottima guidabilità senza compromettere la consolidata agilità negli spazi stretti. La nuova sospensione anteriore Quad-Leaf, standard per tutti i modelli fino a 3,5 tonnellate, rappresenta l’eccellente sintesi tra le due precedenti versioni per ruota singola e ruota gemellata, garantendo il guadagno di portata della prima e l’altezza da terra e il carico ammissibile sull’asse della seconda. Per i modelli a ruota singola, sull’asse posteriore è stata inoltre riprogettata anche la sospensione posteriore, ottenendo due importanti risultati: la diminuzione dell’altezza del piano di circa 55 millimetri e la riduzione del sovrasterzo nei trasferimenti di carico in curva.

La nuova plancia

La nuova plancia

La combinazione delle nuove sospensioni anteriore e posteriore e dei nuovi passi allungati, determina un comportamento dinamico al top della categoria per sicurezza e stabilità. Nella riprogettazione non ci si è ovviamente dimenticati delle nuove esigenze di confort in cabina: un abitacolo sempre più comodo e silenzioso che garantisce la posizione e le sensazioni di guida tipiche di un’ottima autovettura e che offre una molteplicità di vani portaoggetti sia chiusi sia a giorno. L’ergonomia dei comandi è d’eccellenza e si accompagna a una migliore insonorizzazione, a un impianto di climatizzazione più efficiente e a un eccellente comfort di marcia in ogni condizione di carico. Tutte doti che rendono il Nuovo Daily la base ideale per un camper o per un motorhome. Un mezzo che ha tutti i requisiti necessari all’utilizzo turistico anche su lungo raggio: dalla -comodità alla tecnologia, dalla potenza al rispetto per l’ambiente, che assicurano vacanze tranquille ai clienti che scelgono il proprio camper su base Iveco. La tecnologia Iveco garantisce una potenza e un’elasticità dei motori ai vertici della categoria, che abbinate alla trazione posteriore e al bloccaggio del differenziale offrono la massima motricità, soprattutto in condizioni di scarsa aderenza, una scelta alla quale non restano insensibili, per esempio, i tanti camperisti che utilizzano il proprio veicolo per andare in montagna in inverno. Anche le lunghe percorrenze autostradali diventano un piacere: la posizione ergonomica della seduta e dei comandi, il volante regolabile (45 mm di regolazione longitudinale) e contenuti come il cruise control, riducono l’affaticamento del guidatore, favorendone la concentrazione. Grazie agli ampi angoli di visibilità, attraverso sia il parabrezza sia gli specchi retrovisori, corredati di grandangolo e di grandi dimensioni, chi guida può farlo in totale sicurezza, anche con i motorhome più generosi nelle dimensioni. Il guidatore tecnologico troverà a bordo del Nuovo Daily tutti gli strumenti necessari per utilizzare al meglio l’elettronica di comunicazione e intrattenimento. Il veicolo può essere infatti dotato di autoradio con vivavoce e comandi al volante che permettono di telefonare in vivavoce attraverso la connessione Bluetooth® e ascoltare musica MP3 attraverso il CD e una connessione USB. A richiesta è disponibile anche la soluzione Iveco per la navigazione, che alle funzionalità già descritte aggiunge un ampio display touch da 7’’, il sistema di navigazione di tipo Truck, con possibilità di parametrizzare massa e dimensioni del veicolo, e la visibilità dell’immagine della retrocamera.
Il comfort è assicurato anche dalla tecnologia applicata alle sospensioni. L’allestitore potrà infatti scegliere il sistema di sospensioni pneumatiche a controllo elettronico dell’assetto che assorbono le vibrazioni in modo ottimale, garantendo così silenziosità e stabilità di marcia: un passo importante questo, che non costringe gli allestitori di gamma altissima a rivolgersi all’after market. La struttura del telaio a longheroni in acciaio, con lo stesso concept dei mezzi pesanti Iveco, garantisce elevata solidità costruttiva al veicolo e consente di allestire – dalle versioni più compatte ai motorhome più lussuosi – un mezzo robusto. L’offerta è tra le più ampie del mercato con versioni da 3,5 fino a 7,2 tonnellate di massa totale a terra, con ruota singola o ruota gemellata, quattro motorizzazioni e tre cambi. Inoltre, Iveco ha sviluppato nuove versioni specifiche per il settore dei veicoli ricreazionali con massa totale a terra a 4, 5,6 e 7,2 tonnellate su versione con ruota gemellata.

La nuova base Daily

La nuova base Daily

Innovativa sospensione
La nuova sospensione anteriore Quad Leaf è basata su uno schema a doppio quadrilatero con balestra trasversale e consente di raggiungere risultanti eccellenti in termini di contenimento degli ingombri e delle masse. Questa nuova sospensione anteriore, standard per tutti i modelli fino a 3,5 tonnellate, si presenta come la migliore sintesi tra le caratteristiche delle due precedenti versioni grazie ad alcune caratteristiche:
• Carico massimo ammesso di 1.900 kg (+100kg)
• Altezza da terra per le versioni cabinato 175mm (+45mm)
• Incremento di portata (+40 kg vs MecTor)

La gamma motori
Sono due i motori, rispettivamente da 2,3 e 3 litri, a disposizione dei clienti del Nuovo Daily e nove potenze fino a 205 cv. I motori sono Euro5b+ con EGR o in versione Euro VI con sistema misto EGR + SCR. Il sistema di post-trattamento è compatto ed è posizionato all’altezza del telaio senza incidere sullo spazio di carico. Sulle versioni Euro VI il sistema Common Rail di nuova generazione consente pressioni di iniezione fino a 2.000 bar.  Tutti i cambi sono a sei marce, anche il cambio automatizzato Agile, utilizzabile sia in modalità automatica sia in modalità sequenziale.

Il Nuovo Daily cabinato
Il cabinato è la struttura che gli allestitori scelgono per realizzare mansardati e profilati. L’offerta di questa versione per il Nuovo Daily è tra le più estese del mercato, con massa totale a terra da 3,3 a 7 tonnellate e interasse da 3.000 a 4.750 mm. La nuova versione con passo 4.100 mm a ruota singola abbina una maneggevolezza eccellente a un’ottima lunghezza allestibile mantenendo tutte le qualità distintive del Daily ma migliorandone ulteriormente la guidabilità.
Il Nuovo Daily cabinato è l’unico nella sua classe con portata utile fino a 4.700 kg, e anche il carico massimo sugli assi anteriore e posteriore è tra i migliori del mercato. La motorizzazione da 146 cavalli per le versioni a ruota gemellata viene ora offerta anche con cilindrata da 2,3 litri e turbina a geometria variabile, a vantaggio della portata (+60kg), dei consumi e delle emissioni. •

www.iveco.com/italy/prodotti/pages/nuovo-cabinato-daily.aspx

Comments are closed.