Impruneta

Raduno Camper a Impruneta

Truma pannelli solari

Truma inaugura il nuovo anno con il sigillo “verde”

Comments (0) Club, Raduni, Associazioni, Mercato

Camper Club Italia a Liberamente

 

Concorso fotografico “LIBERAMENTE – In vacanza con il camper”

 

1. Camper Club Italia durante la fiera Liberamente organizza un concorso fotografico dal titolo ” vacanze con il camper”. Nella foto deve essere presente il camper. Il concorso intende promuovere e valorizzare la vita all’aria aperta.

2. PARTECIPAZIONE ED ISCRIZIONE
La partecipazione al concorso è gratuita, ed è riservata a tutti i camperisti (intestatari del camper) che parteciperanno alla edizione 2016 di Liberamente il salone del tempo libero e della vita all’aria aperta che si terrà a Ferrara presso Fiere e congressi il 27 e 28 febbraio 2016.
L’iscrizione è consentita esclusivamente attraverso la compilazione dell’apposito modulo disponibile all’indirizzo internet www.camperclubitalia.it, che dovrà essere allegato al file o alla fotografia e inviato all’indirizzo di posta elettronica info@camperclubitalia.it, oppure all’indirizzo postale CAMPER CLUB ITALIA piazza dei colori n, 14/A 40138 BOLOGNA.
La domanda d’iscrizione e il file e/o la fotografia, dovranno pervenire a partire dal 15 gennaio ed entro e non oltre il 15 febbraio 2016. Per i lavori inviati all’indirizzo postale sopraindicato fa fede il timbro postale. L’organizzazione del concorso si fa carico di confermare l’avvenuta iscrizione tramite e-mail.
Ogni partecipante è responsabile del contenuto delle proprie opere e, partecipando al concorso, dichiara di possedere i diritti legali e d’immagine per quanto ritratto.
Sono ammesse al concorso solo fotografie inedite, non premiate o segnalate in altri concorsi, non pubblicate su internet o in qualsiasi genere di edizione cartacea.

3. FORMATO DELLE FOTOGRAFIE
I concorrenti posso presentare una sola fotografia.
La fotografia può essere a colori o in B/N, in formato digitale con estensione jpg o jpeg. La foto verrà stampata nel formato 20 x 30. Le foto che non rispettano tali requisiti verranno adattate al momento della stampa.
I file devono essere nominati con la sequenza: Cognome_Nome_TitoloDellaFoto.
Sulla fotografia non potrà essere indicato né l’autore né alcun segno identificativo, pena l’esclusione.
Non sono ammesse: foto che siano palesemente in contrasto con norme di legge, che siano di cattivo gusto o che abbiano contenuti volgari, osceni o offensivi; che in qualche modo ledano la sensibilità altrui, che abbiano un contenuto razzista o incito all’odio e alla violenza.
Non sono ammessi fotomontaggi. filtri digitali, ritocchi digitali a pena di esclusione dal concorso.
Sola la segreteria del Camper Club Italia sarà a conoscenza dell’abbinamento foto_nominativo.

4. GIURIA E MODALITA’ DI VOTAZIONE
Le foto saranno esposte durante la fiera “LIBERAMENTE” presso lo stand del Camper Club Italia.
La giuria sarà composta dai camperisti visitatori alla manifestazione, tramite compilazione di un apposito modulo di votazione che conterrà i dati anagrafici del votante e la scelta delle tre foto che più lo hanno colpito.
A tutti i camperisti che visiteranno la mostra ed esprimeranno il loto giudizio verrà consegnato un omaggio.

5. PREMI
Il concorso prevede l’assegnazione di tre biciclette alle prime tre fotografie votate.
In caso di parità si procederà a sorteggio.
Lo spoglio delle schede e la proclamazione dei vincitori sarà effettuato dal Collegio dei Provibiri del Camper Club Italia.
Il premio in palio non è convertibile in denaro, non è data facoltà ai vincitori di richiedere, con o senza l’aggiunta di denaro, la possibilità di ricevere premi alternativi.

6. LUOGO E DATA DI PREMIAZIONE
La premiazione sarà effettuata DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016 alle ore 14,30 presso lo stand del CAMPER CLUB ITALIA.
Nel caso il vincitore non fosse presente al momento della premiazione, riceverà una comunicazione tramite e-mail all’indirizzo indicato nel modulo d’iscrizione.
Le eventuali spese di ritiro del premio saranno a carico del vincitore.

7. DIRITTI DI UTILIZZO
L’opera inviata non sarà restituita. Con l’invio della fotografia il CAMPER CLUB ITALIA ne acquisisce i diritti. Tale diritto verrà comunque esercitato citando l’autore dell’opera.

8. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I dati verranno trattati ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del D.lgsn. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
I dati personali di ciascun concorrente verranno trattati solo ed esclusivamente ai fini della partecipazione al presente concorso.

Per informazioni e per scaricare il modulo di adesione: www.camperclubitalia.it/novita-ed-eventi/259-classifica-concorso-fotografico.html

 

Visite guidate riservate ai camperisti

visite guidate Camper Club Italia

Ancora una volta il Camper Club Italia coglie l’occasione di Liberamente, il Salone del tempo libero, per scoprire una città che sa sempre, anno dopo anno, offrire materia per stupire ed affascinare il visitatore.

 

SABATO 27 FEBBRAIO 2016

Visita guidata in bicicletta – La Ferrara di Ludovico Ariosto

Ore 9:00: partenza dal parcheggio antistante la fiera con la propria bici,

Ore 9:30 – 12:30: Incontro con la guida presso Porta Paola; si percorre il centro storico fino al Palazzo Marchionale Estense, sosta nell’antico Cortile d’Onore oggi piazza Municipio, caratterizzato dalla presenza dell’elegante scalone quattrocentesco. Attraverso il Giardino delle Duchesse si raggiunge il Cortile del Castello Estense, per salire infine al Giardino degli Aranci.
Lungo Corso della Giovecca si incontrano il Giardino di Palazzo Roverella, il Parco Pareschi, originario giardino del palazzo estense, trasformato nel XIX secolo secondo lo stile all’inglese, e la Palazzina di Marfisa d’Este, dimora rinascimentale arredata e affrescata con Loggia decorata a trompe l’oeil e ampia area verde che si affaccia sui campi da tennis del Tennis Club, di bassaniana memoria. Si raggiunge poi il Palazzo detto di Ludovico il Moro, sede del Museo Archeologico Nazionale, per una visita al giardino rinascimentale, recuperato da un recente restauro e ricco di variegata vegetazione. Dalla Prospettiva, si percorre nel verde la pista ciclabile delle Mura est fino al Torrione di San Giovanni e al terrapieno dal quale si ammirano l’Orto degli Ebrei, e il Parco Urbano Bassani, l’area un tempo riserva di caccia estense è oggi caratterizzata da un sistema articolato di zone verdi attrezzate. Dalla Porta degli Angeli si percorre il Corso Ercole I d’Este, in un’alternanza di verdi giardini ed edifici rosso mattone fino al Parco Massari, il cui fascino neoclassico suggerito dall’architettura del giardino rimanda ad un’idea del paesaggio particolarmente apprezzato durante il Grand Tour dei viaggiatori nel Settecento. Al termine sosta nel giardino interno di Palazzo dei Diamanti, palazzo estense situato nel fulcro dell’Addizione Erculea e alla Piazza Ariostea polmone verde della città rinascimentale.

Costo di partecipazione: €.5,00 a persona, gruppo massimo 40 persone, ai partecipanti ingressi gratuiti alla fiera Liberamente sabato e domenica.

 

Visita guidata ai luoghi ed alla mostra “De Chirico a Ferrara”

Ore 14:00: partenza in bus privato dal piazzale antistante la fiera. L’itinerario guidato in città vuole rievocare i luoghi frequentati dall’artista durante la sua permanenza a Ferrara, negli anni della prima guerra mondiale: dalle stradine del Ghetto ebraico, un tempo ricco di negozi dai metafisici oggetti che presero forma nei quadri del pittore, alle piazze cittadine e ai suoi monumenti. L’imponente mole del Castello Estense con le sue torri rosso mattone, via Montebello e il Palazzo Grosoli, sede della nascita di un’ amicizia con Filippo De Pisis e la Piazza Ariostea, trasfigurata in un dipinto presente in mostra, sono i suggestivi luoghi di una felice stagione artistica.

Ore 17:00 trasferimento a Palazzo dei Diamanti e visita con guida munita di audioguida alla mostra “De Chirico a Ferrara. Metafisica e Avanguardie” . L’esposizione dedicata al caposcuola della pittura metafisica presenta un importante nucleo di dipinti realizzati da De Chirico negli anni ferraresi, nati dalle sensazioni evocate dalla bellezza e dai miti rinascimentali di Ferrara. Straordinarie opere di Carlo Carrà, Giorgio Morandi, René Magritte e Salvador Dalì fanno da cornice alla ricca rassegna artistica.

Costo di partecipazione: €. 25,50 a persona, da versare all’atto dell’iscrizione, tutto compreso (Bus, una guida ogni 25 persone, itinerario in città e visita alla mostra, ingressi gratuiti alla fiera Liberamente sabato e domenica).
Gruppo minimo da 50 persone.

Per dettagli e maggiori informazioni : www.camperclubitalia.it
Prenotazioni: entro 13 febbraio 2016 alla Segreteria del Club tel. 342 0275672 – info@camperclubitalia.it
Versamenti per “De Chirico a Ferrara” da effettuarsi all’iscrizione con causale “Raduno Ferrara 2016” su Bollettino c/c postale n. 26397406 intestato al Camper Club Italia oppure Bonifico bancario sul c/c codice IBAN IT65V0538702598 000000873134

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *