Caravan Schiavolin

Caravan Schiavolin: porte aperte e Carthago Fest il 1...

Surf Rimor 2018

Rimor: una stagione speciale

Comments (0) Camper & Caravan, Hymer, Mercato

Exsis: terza generazione! Più le altre novità Hymer 2018

Tra le novità nel 60° anniversario di Hymer il rinnovamento della gamma Exsis. Motorhome e profilati sportivi, leggeri e agili, tecnologicamente al passo con i tempi per le nuove generazioni di camperisti.

APE il nuovo Exsis -I_1024_768

APE il nuovo Exsis -I

Hymer Exsis sono motorhome e semintegrali tradizionalmente indirizzati agli equipaggi più dinamici, sia per le dimensioni più agili dei veicoli e la disposizione interna, sia per le soluzioni che tradizionalmente strizzano l’occhio “più alla pratica che alla grammatica”.
Ma la nuova generazione Exsis fa vacillare ogni certezza tra coloro che di solito si orientano sulla fascia di prezzo superiore.
Scocca aggiornata nei contenuti, portata ottimizzata con carico utile da record, vivibilità a bordo migliorata, capacità dei serbatoi e autonomia incrementati… C’è perfino il sistema di doppie telecamere, una per controllare la retromarcia e una per posizionarsi con il bocchettone delle acque grigie sopra le griglie di scarico. E poi il nuovo stile nel design dei mobili, sempre con il concetto di utilizzare la doppia colorazione, tantissima tecnologia, l’elettronica per l’intrattenimento e la gestione delle funzioni di bordo.

Nuovo stile, nuovo… Tutto!

La scocca prima di tutto, nuova dentro e fuori. Inedito lo stile del frontale elegantemente ispirato all’automotive, con griglia del radiatore pronunciata e spot a Led. Stessa tecnologia per i gruppi ottici posteriori che hanno l’illuminazione a filo continuo.
La scocca segue i dettami del sistema PUAL di seconda generazione: alluminio dentro e fuori al sandwich, scomparsa completa di elementi in legno, il tetto in alluminio rinforzato da un foglio di vetroresina antigrandine opzionale, un foglio di vetroresina anche sul fondo del pavimento per essere inattaccabile da acqua e sporcizia.
Una nota di vanità: è disponibile una nuova colorazione opzionale denominata Crystal Silver. E poi ci sono quei chilogrammi in meno che il costruttore denuncia e che si sottraggono a quello che era già un buon carico utile. Oggi più di ieri, in quattro con bagagli e tutto il resto, c’è ancora margine per caricare il garage che, ricordiamo, con un una portata di 350 kg e 118 centimetri di altezza dello sportello può ambire a trasportare qualcosa di più rispetto alle semplici biciclette. Anche il modello più grande, il 678, dichiara il costruttore, ha con l’equipaggio al completo un margine ulteriore di due quintali di carico. Ma minor peso in casa Hymer non è mai sinonimo di maggiore fragilità della struttura: severissimi test hanno dimostrato l’ottima resistenza della struttura nel tempo e rispetto alle sollecitazioni anche dopo elevati chilometraggi. E poi si guida bene: ottima visuale dal grande parabrezza, telaio AL-KO che permette di mantenere il baricentro basso ottimizzando l’interasse, ottima aerodinamica del nuovo frontale e una dotazione motoristica di serie particolarmente completa e comunque implementabile dai numerosi pacchetti che Fiat Ducato – base meccanica dell’allestimento – offre.
Che dal punto di vista tecnologico stiamo vivendo un cambio epocale lo si intuisce anche solo stando seduti in cabina di guida. Il Bluetooth permette di trasmettere dallo smartphone musica o altri contenuti multimediali al ricco impianto stereo che diffonde la musica in cabina nel living e in camera da letto. Ovviamente possiamo modulare il volume della musica nelle varie zone, come possiamo regolare la temperatura in camera da letto diversamente che nel resto della cellula abitativa. E per l’intrattenimento video? Se vi può bastare uno schermo da 32 pollici, allora l’Exsis è quello che fa per voi. Lo schermo è collocabile sulla parete alle spalle delle sedute passeggeri, dunque la visione è dedicata ai due occupanti delle poltrone in cabina e a chi si siede sulla porzione longitudinale della seduta a L. Tutta la tecnologia di bordo è sotto controllo sull’esclusivo display Hymer Smart Control e mentre siamo alla guida possiamo ugualmente controllare sullo schermo del navigatore Zenec (opzionale) i livelli dell’acqua piuttosto che lo stato di carica della batteria.
Molto bene anche i serbatoi: crescono di volume rispetto la generazione precedente, le acque chiare arrivano a 115 litri, 105 per le grigie con serbatoi alloggiati nel doppio pavimento in posizione protetta dal freddo e riscaldati.

Nuovo frontale aerodinamico con griglia automotiuve_1024_768

Nuovo frontale aerodinamico con griglia automotiuve

Anche l’occhio…

Tutto benissimo, dunque, parlando di tecnologia. Ma come sono i nuovi Exsis nello stile degli arredi? L’impressione è che ci sia stata un’evoluzione importante ma che in qualche modo non rinneghi lo stile dei modelli presenti. Stessa la forma della cucina, per esempio, ma cambiano il colore del piano e i dettagli di ferramenta e rubinetteria. Ci piacciono la nuova tendenza che vede l’uso di ante per i pensili senza ferramenta o maniglie a vista e la nuova essenza del mobilio disponibile in due tonalità diverse, sempre in doppio accostamento cromatico. Rispetto al passato è più curata l’illuminotecnica, con le luci a Led che compongono il 100% dell’impianto con punti luce diretti e indiretti che esaltano i colori dei mobili. Il tavolo migliora nei materiali con superficie piacevole al tatto e antigraffio e più convincente è il bagno con una doccia meglio fruibile. Non cambia tutto quello che riguarda le dimensioni e in generale l’ergonomia della vita a bordo: la dinette, la cucina e i letti. Il prezzo italiano è 74.490€ .

Il più compatto è l'exsis I 504_1024_768

Il più compatto è l’exsis I 504

La nuova collezione è stata anticipata dall’Exsis 588 disponibile sia in versione integrale (I) che profilato (T), messa subito in produzione. Per vedere sui piazzali dei concessionari il resto dei modelli 678, 474, 594 e 504 (quest’ultima non disponibile in versione profilato) dovremo aspettare la prossima primavera.
Il 588 rappresenta per Hymer, e nello specifico nella collezione Exsis, il veicolo perfetto: abbastanza grande da non dover rinunciare a nulla e allo stesso tempo tutti i vantaggi “legali” del non superare i sette metri di lunghezza e una buona agilità.

Exsis è anche profilato. Il T 588_1024_768

Exsis è anche profilato. Il T 588

La scocca PUAL 2.0

Tra i punti di forza di Exsis la carrozzeria PUAL 2.0 brevettata da Hymer, una tecnologia all’avanguardia, che nasce dall’industria aerospaziale. Tutti gli elementi della scocca – come il tetto, le pareti laterali e la parte posteriore – sono schiumate in un pezzo e pressate ad una spessore di 35 millimetri. Nel processo, la schiuma PU a cella chiusa è contenuta tra due strati di alluminio esterno interno. Il risultato è un corpo privo di legno. L’assemblaggio tra gli elementi avviene attraverso una tecnologia esclusiva di Hymer, un metodo di fissaggio privo di giunti rigidi, come bulloni o viti. Questo permette di ottenere un corpo elastico che assorbe le innumerevoli sollecitazioni che riceve il camper in movimento. Il collaudo è severissimo: 300mila chilometri su una pista che simula le peggiori condizioni stradali. Altro vantaggio è l’assenza di ponti termici, dunque un isolamento termico ottimale tra interno ed esterno. Su richiesta il tetto dell’Exsis può essere dotato di uno strato extra GRP, garantendo una resistenza assoluta rispetto alla grandine.

accesso gavone passante anteriore, garage e portabombole estraibile

Accesso gavone passante anteriore, garage e portabombole estraibile

Le altre novità di Hymer

Il rinnovo di Exsis è la novità più importante della stagione, ma non è l’unica. Ecco quali.

Hymer Van S: nei profilati compatti di casa Hymer proposti su meccanica Mercedes Benz Sprinter troviamo nuovi cerchi in lega e il volante Mercedes rivestito in pelle tra gli optional.

Hymer T CL: i semintegrali di fascia medio-alta introducono alcuni cambiamenti sostanziali, a partire dall’adozione della motorizzazione Fiat Ducato non più accoppiata al telaio AL-KO ma che mantiene il telaio originale Fiat. Tra le opzioni può essere richiesta la colorazione argento Crystal. All’interno vengono rivisti alcuni punti critici nel mobilio proposto in tonalità Noce Chiavenna o Melo Palatino. Modificate le cucine, dalle quali è eliminato il piano con l’estrazione per la macchina del caffè a cialde, il piano di lavoro più largo e a effetto marmo con ante dei pensili rivestite in grigio lucido. Nuovi spazi per la TV con schermi da 22” e sale a bordo il nuovo sistema SatNav con retrocamera e camera di servizio oltre allo Smart Control. Le finiture degli interni vanno nella direzione di una decisa modernizzazione come di una maggiore fruizione.

Hymer T GL: per il semintegrale dedicato al mercato italiano è in preparazione un allestimento particolarmente ricco dedicato al 60° anniversario.

B-Klasse Dynamic Line: la linea di motorhome B-Klasse dedicata a chi ama i veicoli agili e leggeri, seppur recente, viene perfezionata. In particolare in Hymer hanno lavorato per rendere più stabili e comodi i letti basculanti, per perfezionare il posizionamento della TV e rinnovare, in comune con gli Exsis, il paraurti e i gruppi ottici posteriori e gli specchietti retrovisori calanti tipo bus.

Hymer ML – T /ML – I: è la linea di profilati e motorhome proposta su meccanica Mercedes Sprinter, una base molto apprezzata sul mercato tedesco. Ma anche i conducenti teutonici devono ora fare i conti con i limiti della patente B e con i 35 quintali. Per questo gli ML su Mercedes di Hymer adottano le nuove soluzioni “alleggerite” per la costruzione dei mobili, oltre a diversi aggiornamenti estetici sia sulla colorazione della scocca, sia nelle finiture interne. Non poteva mancare una versione 60 Edition: è stata allestita sul modello ML-570 – sia in versione integrale sia profilé – un veicolo bello e “tutto compreso” in fatto di accessori, perfino con l’antenna satellitare motorizzata.

Eriba

Gli estimatori delle caravan Eriba, lo storico brand Hymer delle origini, non poteva mancare l’appuntamento dell’importante anniversario 60 Edition con uno speciale allestimento delle sempre verdi Touring, caravan dal gusto retrò ma sempre attualizzate per essere al passo con i tempi e che per questa speciale edizione hanno la carrozzeria con lamiera liscia in argento (“silver”, appunto). Ma non solo vezzi estetici: alla porta è presente di serie la zanzariera plissettata, sul lato veranda è previsto lo sportello per il gavone e di serie c’è la ruota di scorta. All’interno il look unico e indovinato dell’accostamento con le tonalità calde del “legno lombardo” e le ante chiare lucide, dinette con cuscinerie rivestite con il motivo Aleria e il tavolo marrone scuro. La cucina si completa anche con il pratico tagliere sopra il lavandino.

  • accesso al garage anche posteriore sul 678
    accesso al garage anche posteriore sul 678_1024_768
  • Cofano ben congeniato amico dei meccanici
    cofano ben congeniato amico dei meccanici
  • Confermato il letto basculante
    Confermato il letto basculante_1024_768
  • Dettaglio anta cucina senza maniglie a vista
    Dettaglio anta cucina senza maniglie a vista_1024_768
  • interni Exsis-i588_sarà il primo modello disponibile
    interni Exsis-i588_sarà il primo modello disponibile_1024_683
  • La porta è da 60 cm
    La porta è da 60 cm
  • La telecamera posteriore
    la telecamera posteriore
  • Letti gemelli sul Exsis 678
    Letti gemelli sul Exsis 678
  • Luci Led in dinette nel nuovo Exsis
    Luci Led in dinette nel nuovo Exsis
  • Nuovi gruppi ottici a LED
    Nuovi gruppi ottici a LED
  • Ora gli specchi sono calanti tipo bus
    Ora gli specchi sono calanti tipo bus
  • Portiera lato conducente con finestrino elettrico
    Portiera lato conducente con finestrino elettrico
  • Posteriore
    Posteriore
  • Rinnovata la parete posteriore
    Rinnovata la parete posteriore
  • Rivestimento esterno in VTR e isolamento serbatoio grigie
    Rivestimento esterno in VTR e isolamento serbatoio grigie
  • Rivisto il bagno sull'Exsis 588
    Rivisto il bagno sull'Exsis 588
  • Serbatoio grigie è stato maggiorato, valvola dall'interno
    Serbatoio grigie è stato maggiorato, valvola dall'interno
  • Una telecamera dedicata allo scarico delle grigie
    Una telecamera dedicata allo scarico delle grigie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *