Project 2000 nuova gamma di gradini

Novità 2015 Carado, un pensiero all’Italia

Comments (0) Camper & Caravan, Concorde, Mercato

Concorde: Credo si rinnova

Il rinnovamento per la prossima stagione passa attraverso il Credo. Per lui la meccanica Iveco e un progetto tutto nuovo che si richiama al fratello maggiore Charisma

La prestigiosa azienda tedesca specializzata nel segmento premium ha preparato una sorpresa che debutterà al Caravan Salon di Düsseldorf: la serie Credo rinnovata e offerta nel segmento entry level… della fascia premium. Per intenderci si parte da 129.000 euro e da una base meccanica camionistica, quella dell’Iveco Daily 50C15 motorizzata 147 Cv di serie o in versione 170 cavalli opzionale che sostituisce l’autotelaio Fiat Ducato AL-KO utilizzato fino ad oggi. Credo è stato completamente ridisegnato, appare nuovo nel frontale come nello specchio posteriore. Le quattro nuove piante portano in dote mobili ridisegnati, un impianto elettrico migliorato e una dotazione standard della classe dei super-lusso. Frontalmente assume tutti i connotati dell’ultima generazione di Charisma: finiture cromate e illuminazione a Led con luci fendinebbia inserite nel paraurti. Ci sono quattro nuove piante. I modelli (761 H, 791 L, 790 H e 840 H) sono lunghi 7,65-8,45 metri e larghi 2 metri e 33. Il doppio pavimento, rialzato, ha un’altezza di 350 millimetri e l’altezza esterna totale dei veicoli è 3 metri e 25. Due versioni (791 L e 840 L) dispongono di letti singoli gemelli, due presentano il classico letto posteriore con garage (761 H e 790 H), mentre altri due modelli (790 H e 840 L) dispongono di un bagno Premium di nuova concezione con zona separata. Spazio bagno aperto al centro del veicolo, con angolo doccia, lavabo free standing e toilette separata. È completamente nuovo e molto simile ai grandi fratelli: il paragone con la serie Carver viene spontanea ammirando i mobili rivestiti in Wenge e lo sportello dell’armadio in Senosan “High Gloss” di colore bianco crema. Fa la sua figura anche il pavimento in stile nautico che richiama lo stile “Yacht” e garantisce valori ottimali di comfort, isolamento e durevolezza. In questo contesto c’è anche il “concetto di un livello” molto elevato. Il nuovo Credo ha un’inedita cucina estremamente solida ma con antine speciali e leggere. Invidiabile la dotazione del nuovo Credo: di serie la serranda avvolgibile motorizzata e il riscaldamento a termosifoni con caldaia Alde, un inverter da 300W e WC in porcellana. •

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *