camper club universo

Inaugurazione area sosta nel Molise

raduno gargano

Raduno di Pasqua sul Gargano con Camper Club Universo

Comments (0) Club, Raduni, Associazioni

Unione Club Amici informa sulle ultime iniziative

Riceviamo dall’Unione Club Amici e volentieri pubblichiamo.

Unione Club Amici: La Federazione a favore del turismo itinerante
Le nostre iniziative a favore di tutti i Turisti Itineranti

I Presidenti dei Club di campeggiatori aderenti all’Unione Club Amici, area Nord/Est, si sono ritrovati sabato 21 e domenica 22 gennaio 2017, in Friuli, e più precisamente a Porcìa, ospiti del camper Club 3 C di Pordenone.
Si sono incontrati per l’elezione del Presidente Area Nord – Est e per discutere su argomenti riguardanti il mondo del turismo itinerante e delle iniziative della Federazione Nazionale Unione Club Amici.
Presenti nell’Area del centro polifunzionale di via delle Risorgive i presidenti e i delegati delle Associazioni:

Club Amici del camper “I Girasoli” – Pianiga (VE), Valdillasi camper Club – Illasi (VR), Marco Polo Camper Club – Cerea (VR), Camper Club Feltrino e Primiero – Feltre (BL),Holiday Camper Club – Trento, Camper Club 3 C di Pordenone – Pordenone, Camper Club I Bisiaki – Monfalcone (Udine) , Camper Club Giovani Amici – Valdagno (VI), Associazione Camperisti Marca Trevigiana – Treviso, Camping Club Andrea Palladio – Vicenza, Gruppo Camperisti Vicentini – Vicenza, Camper Club Verona Est – Verona, Camper Club Padova Insieme – Padova, Associazione Vacanze Aperto per Ferie – Campagnalupia (Ve).

Oltre ad essi hanno partecipato alla riunione il Presidente Nazionale Ivan Perriera, il presidente di Area uscente Dino Artusi, il sindaco di Porcia, signor Giuseppe Gaiarin, l’Assesore al Turismo, signora Ivanca Ricca, la presidente della Pro Loco Pro Porcia signora Fiorella Pregarz, e il consigliere comunale e gestore del camping San Francesco di Barcis signor Renato Salvador. Subito dopo l’apertura della riunione tenuta dal presidente uscente Dino Artusi ha preso la parola il Presidente “di casa” Luigi Parla che ha salutato tutti i presenti e ringraziato il Sindaco, l’Assessore al Turismo e la presidente della Pro Loco per essere intervenuti.
Il sindaco nel suo saluto ha ricordato un po’ la storia di Porcìa e la ricchezza del territorio dovuta a reperti storici, al castello, e alla chiesa molto antica e ricca di opere d’arte.
La signora Ivanca, assessore al turismo ha apertamente detto che il turismo in Porcìa è un valore aggiunto e che non si sarebbe aspettata una sala così piena di camperisti, tra l’altro presidenti di Club, che un po’ ci invidia e che conosce bene la nostra passione perché anche lei quando poteva andava in giro con il camper. Inoltre ha pubblicamente confermato l’impegno da parte dell’Amministrazione Comunale di costruire un’Area sosta camper in Porcìa e che nei prossimi incontri ne avrebbero concretizzato la programmazione. Ha poi preso la parola la presidente della Pro loco signora Fiorella che ha fatto un report delle iniziative della Proloco, soprattutto rivolte verso la cultura e le tradizioni. Ha quindi spiegato la festa più importante che organizzano che è quella della rievocazione storica della Battaglia Napoleonica. Ha detto che spera vederci tutti con i camper a vederla.
Salutati gli ospiti il presidente uscente dopo aver fatto l’appello ha salutato i responsabili di progetto UCA, la signora Rizzo Maria Cristina per Camp Hotel e il signor Rudi Grisot per Montagna Amica e ha successivamente dato inizio ai lavori.
Ha annunciato la sua candidatura. Ha detto che era la sola e pertanto ha enunciato i punti salienti del programma che intende portare avanti nei prossimi tre anni.
Sono state fatte le votazioni, e come previsto è stato eletto Presidente per l’Area Nord-Est per il triennio 2017/2019 il signor Dino Artusi.
Sono stati poi discussi i punti all’ordine del giorno. Il neo eletto nello spiegare i punti si è fatto aiutare dal Presidente nazionale Ivan Perriera. Inoltre si è parlato del raduno Nazionale che Unione Club Amici organizza da 30 Marzo al 3 Aprile 2017 per aiutare le popolazioni colpite dal Terremoto. Dopo gli interventi dei presenti la riunione è terminata.
Successivamente tutti si sono recati presso la pizzeria “al castello” per cenare insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *