Il barbecue compatto di Weber

Il barbecue compatto di Weber

Novità 2015: CI e Roller Team alzano la media

Comments (0) Camper & Caravan, Carthago, Mercato

Carthago novità 2015, nuova grinta

  • I motorhome C-line
  • I motorhome C-line, dettagli
  • I motorhome C-line, dettagli
  • Il nuovo frontale
  • Il nuovo pavimento

Rinnovo per la serie c-line con miglioramenti che puntano al segmento medio alto del mercato. Il colosso tedesco consolida e affina le strategie di produzione

Dopo una serie di stagioni nella quale Carthago ha sviluppato la potente struttura produttiva per accompagnare i suoi successi commerciali, per l’azienda è il momento di concentrarsi sui dettagli affinando i processi produttivi, ottimizzando i controlli qualità e definendo il posizionamento delle gamme. In particolare tra i profilati definire meglio quali le piante più di successo da portare avanti. In questo senso si è investito sul capitale umano con l’arrivo di nuovi manager sia nel reparto progettazione sia nella produzione. Ci sono anche novità importanti sul prodotto, in particolare sulla serie c-line che ora punta verso l’alto, mentre continua la lotta al peso nella serie c-tourer e nelle altre serie con 35 quintali di portata. In particolare nel doppio pavimento si è alleggerito il piano superiore con l’adozione di una piattaforma superiore prodotta da Carthago costituita da un sandwich isolante di 70 mm rivestito in compensato sia sopra che sotto. Le traverse fresate in acciaio con peso ottimizzato sostituiscono la struttura di legno. Insieme aumentano ulteriormente la stabilità della struttura riducendo il peso di 10 kg.

Chic c-line
Quest’anno gli chic compiono dieci anni: contando anche le serie e-line e s-plus, sono ben 7.500 gli “chic” prodotti da Carthago fin dal lancio nel 2004.

Le caratteristiche che in un decennio hanno decretato il successo di questa serie, oltre all’aspetto esterno, sono il doppio pavimento, il telaio ribassato AL-KO, il sandwich in allumino integrale con isolamento RTM, bagni spaziosi e tutta la qualità e affidabilità Carthago. Con gli stessi punti di forza di sempre, ora l’evoluzione si manifesta immediatamente attraverso la nuova mascherina del radiatore con ampie prese d’aria. La forma base trapezoidale con griglia cromata si ispira al design in uso sulle auto di lusso. Armoniosa, inoltre, la linea che passa dal radiatore sopra ai fari tondi fino ai montanti ad A. Le finiture cromate adornano anche i fari antinebbia nella zona inferiore dei paraurti. Se poi si osserva con attenzione ci si accorge che a guadagnare nel nuovo design è anche il parabrezza che con 9 centimetri in più di altezza offre una visuale eccellente sulla strada e nelle zone angolari in alto. È stato ristudiato il letto basculante, che ora in posizione di riposo è maggiormente arretrato permettendo una migliore visuale sulla parte superiore del parabrezza. Questo non ha comportato comunque una riduzione delle generose misure del letto (1950 x 1600 mm). La seconda generazione dello chic c-line vede anche un’evoluzione nell’impiantistica a favore dell’autonomia: il globetrotter di classe ora ha a disposizione un serbatoio delle acque chiare da 170 litri e due batterie da 80 Ah. Ma a bordo le sorprese non sono certo finite: una porta più larga facilita l’ingresso, come colpisce il design della panca con vetrina laterale. In cucina con l’apposito cassetto estraibile è possibile richiedere tra gli optional una macchina da caffè Nespresso. E poi tanti dettagli come, sugli integrali, la barra Led sotto il letto basculante, mentre nei modelli a letti singoli è rinnovato il design delle testate con un riposizionamento dell’illuminazione. Anche il c-line perde peso attraverso il nuovo doppio pavimento, mentre la piattaforma inferiore è sempre il robusto sandwich VTR con efficace isolamento in espanso RTM. Ricordiamo che la gamma c-line adotta la scocca in sandwich di alluminio integrale con tetto in VTR resistente alla grandine e base in VTR dalla massima robustezza. Tutti i modelli sono montati su telaio ribassato AL-KO e dotati di doppio pavimento di alta qualità con accumulatore climatico e un ricco equipaggiamento di serie. Il programma dello c-line punterà su modelli con lunghezze comprese tra 7 e 8 metri, letti singoli o matrimoniali a isola e con prezzi a partire da 88.500 euro.

Carthago c-tourer “sport”
Un allestimento speciale derivato dal c-tourer, due modelli che conciliano alla perfezione la tecnologia costruttiva Liner ad un prezzo interessante senza rinunce sulla qualità.

I modelli Sport si contraddistinguono esternamente per la scocca bianca su cui la decorazione esterna sottolinea l’appartenenza alla famiglia. Alla base lo scudato del Fiat Ducato con telaio basso alleggerito e carreggiata allargata. Su questa base viene montato il nuovo doppio pavimento leggero. Entrambi i modelli sono omologati con portata massima a 35 quintali. L’arredo interno è di gusto giovanile, pensili color crema con finitura satinata e se la forma base dei mobili ricorda l’appartenenza ai c-tourer, la sua linea continua di armadi pensili e la cucina risultano spaziosi e ariosi. Non cambia la tecnica costruttiva dei mobili con assemblaggio Durafix, noto per la stabilità e assenza di rumori in viaggio. Lo stesso vale per ferramenta e i cassetti di qualità domestica, la massiccia porta del bagno con maniglia in metallo o l’illuminazione a Led. La disposizione interna è tra quelle più di successo: sulla sinistra il gruppo sedute a L alle cui spalle c’è la cucina angolare e sul lato opposto il frigorifero. Il bagno combinato Carthago è utilizzabile come doccia arrotondata separabile. Distinguono i modelli la zona notte posteriore: c’è il letto matrimoniale trasversale (c-tourer “sport” I 142-lunghezza 6,85 m) oppure i letti singoli longitudinali (I 148-lunghezza 7,48 m), unificabili. Questi modelli sono disponibili con pacchetti di equipaggiamento “Chassis” e “Comfort”. Attenzione alla dotazione di serie, valore aggiunto notevole nel rapporto qualità prezzo: un capace garage con portata fino a 250 kg, la tenda plissettata per parabrezza, la porta lato conducente, il letto basculante e molto altro.

Semintegrali ridefiniti
Carthago rafforza la sua serie di semintegrali c-tourer T e chic c-line T. Il nuovo programma strutturato è composto da dieci modelli, che impongono nuovi parametri nelle loro categorie. Sono disponibili otto c-tourer T e due chic c-line T. Il c-tourer T, con il suo peso eccezionale rientra di diritto nella classe delle 3,5 tonnellate, e si presenta come modello base della classe premium Carthago. la linea della nuova cabina del Ducato è sottolineata da raffinate applicazioni cromate, dai passaruota, bandelle laterali e parafanghi posteriori con finitura silver,e dal rinnovato design del cupolino, cIl chic c-line T si distingue per il mobilio esclusivo e la verniciatura bianca, un colore di tendenza nel settore automobilistico.

Rivisitazione del c-tourer 143 super-lightweight
Re indiscusso della serie c-tourer super-lightweight è il modello 143 con letti singoli, che nella versione 2015 è stato sottoposto a grandi trasformazioni: il frigorifero non è più sotto il letto basculante a destra in direzione di viaggio, ma all’interno di un armadio combinato separato vicino alla cucina ad un’altezza più confortevole. Anche il suo volume è stato trasformato: da 120 a 160 litri. Ciononostante la lunghezza del 143 rimane di 6 metri e 95, quindi entro il limite dei 7 metri.

C-compactline
Presentati nella scorsa stagione, i motorhome ultraleggeri di Carthago c-compactline hanno fatto subito sognare i possessori di patente B alla ricerca della qualità Carthago su integrali con larghezza di poco superiore a 210 centimetri. Poche novità ma significative, a partire dal nuovo pavimento citato nell’introduzione che contribuisce ulteriormente ad alleggerire il peso finale. Sono state apportate alcune ottimizzazioni come sul c-compactline I 143, dove uno dei due letti singoli nella parte posteriore è stato allungato a 1 metro e 98. Inoltre i pacchetti di equipaggiamento “Chassis” e “Comfort” sono stati tarati tenendo conto del peso complessivo e del prezzo. Ricordiamo il ricco equipaggiamento di serie del c-compactline con porta del conducente, letto basculante sopra i sedili anteriori, sistema di riscaldamento con la potente Truma Combi 6, pacchetto di sicurezza con airbag per conducente e passeggero, ESP e motorizzazione base Fiat Ducato da 130 cv. I modelli in catalogo saranno gli stessi della scorsa stagione: I 138 con letto trasversale posteriore, I 143 con letti singoli longitudinali e I 145 QB con letto queen-size con lunghezze da 6,40 a 7,18 m. Considerate le prestazioni e la qualità, il prezzo base del Carthago c-compactline al di sotto dei 74.460 euro è sorprendentemente contenuto. •

Comments are closed.