Wingamm Oasi 610 N

Wingamm: fabbrica aperta in primavera

Italia Vacanze: ottima affluenza

Comments (2) Club, Raduni, Associazioni, Mercato, News dal mercato

APC: €20.000 ai comuni vincitori del bando 2015

E’ di 20.000 euro il valore di ciascun premio che sarà riconosciuto ai Comuni italiani vincitori dell’edizione 2015 del concorso “I Comuni del Turismo in Libertà” indetto da APC (l’Associazione Produttori di Camper e Caravan) in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), Federterme, Federparchi e FEE, per la realizzazione di un’area di sosta attrezzata per i veicoli ricreazionali. La novità di quest’anno è rappresentata dal Bando “Ricettività del Turismo in Libertà” per la realizzazione di aree di sosta private al quale possono partecipare solo i Soggetti Privati.

apcLa Giuria del Bando APC premierà con un contributo di € 20.000 ciascuno, i vincitori selezionati tra i Comuni italiani che presentino un progetto di fattibilità per la realizzazione della nuova area sosta camper attrezzata, multifunzionale e integrata col territorio, secondo i criteri di uno sviluppo turistico ecosostenibile, nel rispetto dell’ambiente e delle peculiarità del Comune ospitante. L’80% della vincita verrà assegnato da APC al momento dell’inaugurazione dell’opera dichiarata agibile o al momento della conclusione dei lavori di ristrutturazione e/o implementazione; il restante 20% invece sarà erogato entro i tre mesi successivi alla conclusione dei lavori e a seguito del sopralluogo dell’Associazione per verificare la piena funzionalità dell’area di sosta.

Quattro le categorie di partecipazioneComuni del Nord (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto-Adige, Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Emilia Romagna), Comuni del Centro (Toscana, Abruzzo, Umbria, Marche, Lazio), Comuni del Sud e Isole (Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna) e progetti di ristrutturazione e implementazione di aree di sosta camper già esistenti. Quest’ultima categoria, tra le novità dello scorso anno, ricordiamo essere stata inserita per potenziare e migliorare il servizio di ospitalità dei Comuni che hanno già realizzato un’area dedicata al camper style.

La grande novità del 2015 targata APC è l’istituzione del nuovo Bando “Ricettività del Turismo in Libertà”, destinato per la prima volta ai Soggetti Privati. Il vincitore di questo Bando riceverà da APC un sistema per lo scarico dei reflui da camper del valore economico di €10.000. Il lancio di questo nuovo concorso mira a favorire la progettazione di zone di sosta di assoluta eccellenza, ancor più esclusive e funzionali. I Privati potenzialmente interessati e che maggiormente potrebbero beneficiare del flusso di veicoli ricreazionali sono infatti i possessori di aree vicine a palestre, centri wellness e benessere, che si distinguano come “Concept Area”, aree cioè ben collegate all’area urbana e che permettano ai camperisti di accedere al centro abitato facilmente a piedi o con i trasporti pubblici, aree che offrano la possibilità di effettuare piccole manutenzioni, oltre ad avere strutture quali servizi igienici, prati e giardini, giochi per i bambini e zone apposite per pic-nic e barbecue, infine aree dotate di accorgimenti per risparmio idrico ed energetico e ben delimitate con sbarre di sicurezza.

Per entrambi i Bandi il termine entro cui presentare una informale dichiarazione di intenzione alla partecipazione è martedì 31 marzo 2015; la presentazione invece della documentazione tecnica dovrà avvenire entro il 31 maggio 2015. Le premiazioni avranno luogo durante il Salone del Camper di Parma (12-20 settembre 2015). I lavori per la realizzazione dell’area di sosta dovranno concludersi entro e non oltre 12 mesi dalla data di proclamazione dei vincitori (20 settembre 2016), pena la decadenza del premio.

www.associazioneproduttoricamper.it

2 Responses to APC: €20.000 ai comuni vincitori del bando 2015

  1. davide ha detto:

    Buona sera, sono interessato alla creazione di un’area sosta per camper e mi piacerebbe avere dei consigli anche da parte vostra per poterla proggettare nel miglior modo possibile.
    Ringraziandovi anticipatamente vi saluto

    In fede
    Salaris davide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *