...

Accessori da interno

  • 5 suggerimenti da parte di Thetford per il rimessaggio invernale

    Fidatevi di Thetford, seguite i nostri consigli e non appena il sole inizierà di nuovo a splendere in primavera potrete tornare a godervi vacanze spensierate! Grazie a questi 5 suggerimenti di Thetford, durante l’inverno non dovrete più preoccuparvi della vostra toilette e del vostro frigorifero.

    Suggerimento per la toilette 1: eseguire un’accurata pulizia
    Una delle cose più importanti da fare è garantire che il vostro camper sia pulito e fresco per il rimessaggio invernale. La gamma Thetford offre 3 prodotti che rendono più facile l’operazione di pulizia. Utilizzate Bathroom Cleaner per tutte le superfici in plastica. Strofinate la superficie con un panno morbido e asciutto per ottenere un piacevole effetto lucido.

    thetford_2016_bc-original_lowres thetford_2016_ctc-original_1l_lowres

    Utilizzate Toilet Bowl Cleaner per la pulizia della parte interna del vaso della toilette e Cassette Tank Cleaner per la pulizia periodica del serbatoio di scarico. Questo prodotto rimuove facilmente gli eventuali depositi e prolunga la durata del vostro serbatoio di scarico.

    Suggerimento per la toilette 2: non lasciare l’acqua all’interno dei serbatoi
    Prima del rimessaggio del vostro camper, assicuratevi che non vi sia acqua residua all’interno di nessun serbatoio: serbatoio di acqua potabile, serbatoio acque grigie e serbatoio acque nere/di scarico.
    La vostra toilette è provvista di serbatoio di acqua dedicato? Risciacquatelo accuratamente in modo da non lasciare depositi. Quindi svuotatelo completamente prima di parcheggiare il vostro camper o roulotte in rimessa.

    Suggerimento per la toilette 3: garantire un’adeguata ventilazione
    Durante il rimessaggio, raccomandiamo di lasciare la valvola aperta per evitare di danneggiarla e di svitare il tappo del beccuccio di svuotamento per ventilare il serbatoio di scarico. Lasciando aperta la valvola, impedirete che la guarnizione si secchi.

    thetford_opening_blade thetford_02_open02b

    






Suggerimento per la toilette 4: eseguire la manutenzione delle parti in gomma
    Utilizzate il Thetford Seal Lubricant spruzzandolo sulle guarnizioni e sulle valvole del serbatoio di scarico; eseguite questa operazione regolarmente e prima del rimessaggio. Questo prodotto è stato sviluppato specificamente per le nostre toilette ed è assolutamente sicuro da utilizzare. Utilizzatelo su guarnizioni delle porte, serrature, cerniere, binari per tende da sole, biciclette, ecc. per evitare cigolii, scricchiolii o perdite.

    thetford_2016_sl-original_lowres

    




Suggerimento per il frigorifero 5: preparare il frigorifero per l’inverno
    Per impedire la formazione di odori e di muffe all’interno del frigorifero, durante il rimessaggio tenete lo sportello del frigorifero e lo sportello del comparto congelatore aperti. Gli sportelli esterni sono dotati di appositi ganci per mantenere le porte leggermente aperte.

    thetford_14a_storage

    Nei nostri manuali d’uso troverete la descrizione dettagliata dei suggerimenti per il rimessaggio invernale qui esposti ed anche il modo di utilizzare il vostro camper durante l’inverno.

    Desiderate ulteriori informazioni su Thetford? Visitate i nostri siti web: www.thetford-europe.com, www.thetford.com, www.thetford.cn.

  • Nuovo attacco per sistema di ritenzione sul divanetto posteriore della dinette, con sistema di fissaggio sicuro per ovetti, seggiolini per bambini e per trasportini per cani

    al-ko isofix caniDa sempre AL-KO Vehicle Technology, fornitore leader di sistemi di sicurezza per veicoli per il tempo libero, ha a cuore la sicurezza dei passeggeri. Per i camperisti che viaggiano con bambini o amici a quattro zampe, lo specialista in tecnica per i veicoli di Kötz presenta al Caravan Salon di Düsseldorf un nuovo attacco cintura con ISOFIX per il divanetto posteriore delle dinette del camper. Su questo sistema di fissaggio, che già da anni rientra nella dotazione di serie della maggior parte delle case automobilistiche, è possibile installare in modo sicuro, facile e veloce seggiolini per bambini e trasportini per cani. Il sistema per cinture di sicurezza con agganci ISOFIX è realizzato in materiale leggero e sarà disponibile per i costruttori di veicoli a partire dall’anno 2017. Il dispositivo, che mira a far viaggiare più tranquilli gli acquirenti di camper per cui la sicurezza è importante, è disponibile come dotazione speciale.

    ISOFIX si è già affermato nel segmento delle autovetture come forma speciale per il fissaggio sicuro di sistemi di ritenzione per bambini e trasportini di qualità per cani. L’elemento clou: il dispositivo di fissaggio, facile da utilizzare, prescinde dalla cintura di sicurezza specifica del veicolo oppure la utilizza solo per un fissaggio aggiuntivo. Questo accorgimento riduce notevolmente il rischio di un’installazione errata. Dal momento che il collegamento tra il sedile del veicolo e la carrozzeria è rigido, permanente e originale, la sicurezza di bambini piccoli e dei cani risulta garantita sia in auto che in camper.

  • VIDEO con le novità dal padiglione degli accessori al Salone del Camper di Parma 2016
    DA NON PERDERE

  • LARCOS MEMORY: TECNOLOGIA DEL RIPOSO

    Nonostante l’impiego sempre più diffuso su camper e caravan di reti a doghe, spesso il materiale di primo equipaggiamento per i materassi in gommapiuma o altri materiali più tecnici non garantisce comunque un alto standard di comfort. Larcos, azienda specializzata nella realizzazione di protezioni termiche per caravan e camper, dispone anche di un’articolata gamma di prodotti su misura per la salvaguardia, il comfort e il miglioramento estetico della parte interna. Larcos propone il materasso Memory, un prodotto la cui dotazione garantisce per i veicoli ricreazionali un comfort notturno addirittura superiore a quello del letto di casa. Nel perseguire il benessere per il nostro corpo è necessario e fondamentale dunque anche curare la qualità del sonno partendo dalla scelta del materasso: il memory foam è il materiale che più rappresenta il salto evolutivo nella tecnologia per il riposo perché ha cambiato in modo radicale il modo di dormire. È una storia che inizia con le ricerche della NASA per sviluppare un materiale atto ad alleviare la terribile pressione prodotta dall’accelerazione del decollo a cui vengono sottoposti gli astronauti. Così è nato Memory: un materasso in gomma indeformabile con uno strato di schiuma viscoelastica e termosensibile, che si modella perfettamente alle forme del corpo seguendone le linee in funzione della temperatura corporea. Questo tipo di materassi dalla medio-alta rigidità, porta soprattutto grandi benefici alla colonna vertebrale non permettendole di assumere posizioni scorrette.

    Il memory foam ha grandi performance di rilascio: il materasso perde la forma dopo pochi secondi, adattandosi subito al cambio di posizione e distribuisce, inoltre, il peso del corpo anche stimolando la circolazione sanguigna. Con Memory è il materasso ad adattarsi alla colonna vertebrale, non il contrario. Memory è studiato per un doppio utilizzo estivo/invernale e viene fornito su misura sia singolo che matrimoniale e con rifinitura a richiesta del cliente. Anche per Memory, infatti, Larcos studia, progetta e realizza soluzioni su misura, adattando il materasso a qualsiasi tipo di letto o forma: dal basculante al letto a castello, dal matrimoniale alla francese al letto fisso trasversale o centrale posteriore fino al letto in mansarda. La gamma dei rivestimenti va dal lino o cotone naturali a tessuti in filato d’argento, fino all’Air Topper, un tessuto tecnico la cui particolare struttura alveolare permette la massima traspirazione e garantisce la massima dispersione di calore tra corpo e materasso.

    Memory è uno dei prodotti Larcos più richiesti”, dice Andrea Costa, titolare dell’azienda, “È il risultato, infatti, di uno sviluppo che Larcos ha portato avanti da 10 anni ascoltando e confrontandosi sempre con i camperisti stessi. Contiene tutto il dna Larcos: il massimo sviluppo tecnologico nel concepimento di un prodotto che riduce al minimo il peso, ottimizza le dimensioni, concede al cliente la massima flessibilità di personalizzazione e garantisce un riposo con il più alto livello di comodità possibili

    www.larcos.it

  • Thetford suggerisce di pulire il serbatoio a cassetta almeno tre volte l’anno. Prima di mettere il camper o la caravan a riposo per il rimessaggio invernale è consigliabile effettuare un ciclo di pulizia con un prodotto specifico come Cassette Tank Cleaner. Ecco come.

    Dopo le vacanze estive e le belle giornate che precedono l’arrivo dell’inverno è ora per molti di mettere il camper o la caravan a riposo. Si mettono in sicurezza le batterie, si sgombrano i gavoni, si scaricano i serbatoi, e, naturalmente, si svuotano dispense e frigorifero dai generi alimentari. Tra queste attività sarebbe il caso di inserire anche un lavaggio approfondito della cassetta del Wc. È questa un’operazione che andrebbe svolta con regolarità, non solo per avere una cassetta pulita, profumata, igienizzata, ma anche e soprattutto come importante attività di manutenzione per le parti mobili del serbatoio. Il prodotto studiato per questo trattamento dalla Thetford è il Cassette Tank Cleaner, disponibile in flaconi da un litro presso la quasi totalità dei rivenditori di accessori e attrezzature per il turismo all’aria aperta.Cassette-Tank-Cleaner-Hero

    Il Cassette Tank Cleaner per agire con la massima efficacia, come riportato nelle istruzioni indicate sull’etichetta (di colore viola), deve essere utilizzato come segue:

    • versare 300 ml di Cassette Tank Cleaner in un serbatoio svuotato e sciacquato;

    • aggiungere almeno 5 litri di acqua tiepida (max 40°C);

    • agitare il serbatoio diverse volte avanti e indietro, quindi lasciarlo a riposo per almeno 16 ore (questa operazione può essere effettuata agevolmente con il camper in movimento);

    • svuotare il serbatoio e sciacquarlo con acqua pulita;

    • far asciugare il serbatoio lasciando aperta la lama.

    È consigliabile non chiudere la lama durante il periodo di rimessaggio, poiché in questo modo si evita l’essicazione della lama stessa. Inoltre, è meglio svitare il tappo del manicotto di scarico per mantenere il serbatoio ventilato.

    Thetford ricorda, inoltre, che l’utilizzo di detergenti di uso domestico può essere nocivo per le superfici in plastica delle toilette e per le guarnizioni in gomma dei serbatoi. A tale proposito invita ad utilizzare esclusivamente prodotti sviluppati in modo specifico per plastica e gomma, al fine di assicurare una pulizia sicura di queste parti e garantirne un più lungo periodo di vita.

     

    www.thetford-europe.com

    www.thetford.com

    www.thetford.cn

  • Il frigorifero Thetford N3140 è scelto da diverse case per allestire i veicoli della collezione 2015.

    A conquistare i progettisti sono prima di tutto le dimensioni del nuovo Frigorifero Thetford N3140, con una larghezza di soli 418 mm rispetto allo standard di 525 mm, che lo rende ideale per l’installazione su camper e caravan di dimensioni compatte. Ma si tratta anche di un frigorifero molto capiente, oltre 140 litri con un freezer da 15 litri, grazie al suo sviluppo verticale. Il pannello di controllo a cristalli liquidi (LCD) è visibile dall’esterno e consente di gestire le funzioni con un semplice sfioramento del polpastrello. Bene l’organizzazione dello spazio interno: nell’ampio cassetto inferiore si possono stivare fino a 6 bottiglie da 2 litri, che possono essere fissate grazie a un apposito ferma bottiglie. Come nelle versioni domestiche, in questo frigorifero è disponibile in opzione un utile cassettino estraibile da portare direttamente in tavola. Al pari degli altri modelli della serie N3000, l’N3140 è stato progettato per raggiungere temperature interne ottimali per la conservazione degli alimenti anche con temperature esterne che toccano i 38°C. La garanzia per l’utilizzatore è di tre anni.

    www.thetford-europe.com