...

Laika

  • “Enjoy Dolce Vita”, questo il motto proposto da Laika alla platea europea dei camperisti, un preciso stile di viaggio, un nuovo modo di intendere la vita in camper dove eleganza e funzionalità costituiscono un tutt’uno. Oggi ancora di più.

    dinette- K3009 S

    dinette- K3009 S


    Confermando la propria vocazione di produttore premium, Laika ha arricchito la sua collezione di due modelli e ha introdotto numerose novità nelle linee Kreos ed Ecovip. I modelli si chiamano Kreos 3009S ed Ecovip 305. Si tratta di due nuovi profilati che hanno ampliato la collezione delle due gamme che identificano il prodotto dell’azienda toscana. Non solo nuove combinazioni nella tappezzeria per i profilati e motorhome Kreos, ma anche il nuovo Bianco Carrara opzionale per le ante del soggiorno. Nei modelli Kreos 4012 e Kreos 7012, il letto posteriore è regolabile in altezza di serie, consentendo di caricare un motoveicolo nel garage quando il letto è in posizione alta e rendendo così estremamente versatili entrambi i modelli. Nuovo look esterno per i Kreos 3000 e 4000 grazie al nuovo cupolino che li rende più simili ai fratelli maggiori Kreos 5000.
    Totale il restyling della linea Kreos Motorhome: una nuova griglia motore e nuove grafiche esterne oro/argento oppure optional platino/argento donano ai veicoli di questa gamma un look ancora più moderno. Gli interni si rinnovano nelle camere da letto attraverso ampi specchi, retroilluminazione e testate ispirate alle grandi firme del “luxury home decoration”.
    La zona ingresso si rinnova con pannelli imbottiti, specchi e luci di design, in armonia col nuovo concept di illuminazione che porta luci decorative un po’ ovunque. Nuovo stile anche per il cruscotto con pannelli in ecopelle antracite, imbottiti e impunturati.
    Tra gli Ecovip viene è stato rivisitato l’Ecovip 612. E’ caratterizzato dal letto posteriore “centrato” regolabile elettricamente in altezza di serie, il pavimento ad un solo livello e una cabina doccia con sedia in legno incorporata.

    Kreos 3009S

    Caratterizzato da alta abitabilità e attento studio dell’ergonomia, il profilato di fascia alta viene costruito contenendo la lunghezza a 699 centimetri e con base meccanica Fiat Ducato 35 euro 6. La pianta propone letti gemelli nella parte posteriore e una ampia zona living.
    Un veicolo che dimostra il suo valore alla prima occhiata attraverso il raffinato design sia all’esterno che all’interno dal carattere marcatamente italiano e soluzioni per garantire un altissimo livello di comfort per l’equipaggio. Il living è spazioso con seduta laterale destra. La dinette è trasformabile, di serie, in letto singolo e, a richiesta, si può ottenere un letto matrimoniale basculante.
    Caratteristica generale dei letti saliscendi Kreos è quella di essere perfettamente integrati nel soffitto, dunque quasi invisibili quando non in uso, allo stesso tempo consentendo di mantenere 195 centimetri di altezza tra pavimento e soffitto che diventano addirittura 210 se si sceglie l’opzione del profilato tradizionale senza letto.
    Grande funzionalità anche nella compatta cucina, fornita, però, di un piano di lavoro supplementare. Il mobile cucina è attrezzato con grandi cassetti di design forniti di divisori interni riposizionabili. Il blocco integra l’illuminazione del piano cucina ed è completato dall’immancabile porta macchina del caffè a cialde integrata nel pensile a movimentazione elettrica. Bene il frigorifero da 142 litri con cella congelatore e il forno proposto di serie.
    La camera da letto è un’ambiente elegante e riservato grazie ad una porta rigida scorrevole. Presenta comodi letti gemelli di buone dimensioni con testate capitonné imbottite ed impunturate, spiccatamente portavoce del gusto e dell’artigianato italiano. Arricchisce l’atmosfera lo specchio retroilluminato sull’intera parete e l’ottima luminosità ed ariosità data dal maxi oblò di serie.
    Il compatto vano toilette con doccia integrata è un esercizio di eleganza e funzionalità. Tra i plus di questo modello segnaliamo il pavimento su un unico livello con due maxi botole con vani che si illuminano all’apertura del coperchio facilitando la gestione del doppio pavimento senza uscire dal veicolo. Immancabili ormai le prese USB che Laika predispone tanto in dinette quanto nella zona notte. Il vano porta tv, una volta chiuso, rende l’apparecchio invisibile a favore di estetica e sicurezza in viaggio. Aperto consente di direzionare lo schermo a piacere.

    Ecovip 305

    Con questo veicolo Ecovip mette un altro tassello tra i super compatti sotto i sei metri. L’Ecovip propone apparentemente la stessa pianta dell’Ecovip 300, una soluzione votata alla versatilità grazie alle caratteristiche di estrema maneggevolezza alla guida e alla capacità di carico del grande garage. Un grande spazio che però si traduce in una notevole altezza del letto posteriore e che preclude la possibilità di utilizzo alle persone meno agili. Il problema è stato superato con questo modello fornito di regolazione elettrica di serie dell’altezza del letto. Una caratteristica che non compromette le dimensioni dell’armadio, che risultano ottime anche quando il letto è abbassato (larghezza 76 cm x profondità 78 max/58 min). Tre posti letto di serie, se consideriamo anche la trasformazione della dinette, che diventano quattro se richiediamo il letto basculante da una piazza. Il bagno è arricchito dal box doccia integrato. Bene anche la soglia di carico del garage posizionata a 48,5 centimetri di altezza da terra. È inoltre previsto un kit opzionale per creare una seconda superficie di appoggio composto da mensole a ribalta.
    Confermate le altre caratteristiche che legano Ecovip 305 alla gamma Ecovip profilati: dall’ossatura di tetto e pareti in poliuretano senza legno all’eccellente coibentazione e l’altezza interna ad alto comfort (2 metri e 10), che consente un’ottima capacità di stivaggio grazie ai pensili maxi dimensionati.

  • Laika Ecovip 329 è il nuovo profilato Laika. Il punto di forza? La massima capacità di stivaggio ed abitabilità ottenuta grazie ai letti posteriori regolabili elettricamente di serie, che consentono di trasportare in garage anche una moto, l’armadio con asta appendiabiti e cassetti sottostanti e la dinette a L di 1,35 m di profondità con seduta laterale destra, per ospitare amici ed ospiti in totale comodità.

    Laika Ecovip 329 è studiato e realizzato per chi vuole viaggiare senza compromessi, garantendo il massimo comfort, massima capacità di stivaggio e ottima abitabilità. I letti posteriori regolabili elettricamente di serie (+- 30 cm), consentono infatti di adattare il garage alle necessità di stivaggio. Lo spazio della zona notte risulta maggiore grazie all’armadio indipendente ed ai suoi accessori come l’asta appendiabiti ed i cassetti sottostanti. Un altro armadio sotto ai letti consente di viaggiare con tutto il necessario a portata di mano e in totale comodità. Infine la dinette a L con 1,35 m di profondità e seduta laterale destra garantisce comodità e abitabilità anche nella zona giorno.

    La capienza è, infatti, il punto d’eccellenza dei profilati Ecovip: l’altezza interna di 2,10 m consente di avere pensili più grandi del 20% (fino a 54 cm di altezza), quattro ampi vani (di cui due con sportelli) sopra la cabina guida, e molti altri spazi di stivaggio anche nei bagni. Come per il resto della gamma, anche nell’Ecovip 329 la zona living è priva di scalini evitando il rischio di inciampare, i consumi sono mantenuti al minimo grazie all’illuminazione interna interamente a LED, e il tavolo della dinette è posizionabile a piacere, garantendo ancora più spazio nella zona giorno.

    Lungo il continuo percorso improntato all’innovazione, Laika Ecovip 329 rappresenta un ulteriore passo avanti verso l’eccellenza e la piena soddisfazione dei propri clienti.

    Ecovip 329: layout e punti di forza

    laika ecovip 329

    Laika Ecovip 329 layout e punti di forza

    • Letti gemelli posteriori a movimentazione elettrica (+-30 cm) di serie
    • Armadio indipendente con asta appendiabiti e cassetti sottostanti (+ armadio sotto i letti)
    • Ottima abitabilità soggiorno con dinette a L profonda 1,35 m e seduta laterale destra
    • Versione extra comfort in 6,99 m con letti gemelli (uno da 2 m)
    • Grande capacità di stivaggio, aste appendiabiti armadio 58 cm
    • Brande letti posteriori completamente sollevabili con pistoni (permettono di non disfare i letti)
    • 5 luci in camera da letto, tutte ad accensione indipendente
    • Possibilità di 5° posto omologato e di 5 posti letto adulti
    • Ampie possibilità di personalizzazione: letto basculante elettrico 1,25 m, letto matrimoniale posteriore
    • Grande garage con vasca lavabile, piletta, maxi-portellone e piano di carico ribassato
    • Possibilità di forno (opt)
  • laika-ecovip-612-frontale

    Laika propone una pianta completamente nuova con l’inedito Laika Ecovip 612

    Motorhome di fascia alta, con letto centrale, comoda dinette e alcune novità interessanti. Vediamo i punti di forza; Laika Ecovip 612 offre il letto posteriore centrale regolabile elettricamente in altezza, che permette di caricare uno scooter nel gavone oltre che offrire il massimo in termini ergonomici alla “camera da letto”, la doccia è stata studiata appositamente per la nuova pianta, con una comoda seduta in legno incorporata

    Migliorata la privacy tra zona giorno e zona notte grazie a una porta rigida e la cucina diventa più funzionale grazie al frigo tipo “slim tower”

    Rimane la possibilità del quinto posto omologato, così come i plus della gamma Ecovip: illuminazione high-tech plurivie, doppio pavimento tecnico riscaldato e rivestito in vetroresina e ancora il tetto ad alto spessore, fortemente coibentante.

    Laika continua nell’innovazione e nel completamento delle piante di questa gamma che sta conquistando un pubblico giovane, ma attento alla tecnica costruttiva e ai dettagli, oltre che allo stile elegante che caratterizza tutti i prodotti del marchio

    LAYOUT E PUNTI DI FORZA ECOVIP 612

    pianta-ecovip-612

    • Ampio soggiorno, con 5 comode sedute
    • Letto posteriore con regolazione in altezza elettrica, di serie (+30 cm)
    • Porta/serranda scorrevole di separazione zona giorno/notte
    • Zona notte e zona giorno senza scalini sul pavimento
    • Possibilità di 5° posto omologato  e di 5° posto letto (opt)
    • Pensili maxi-dimensionati, grazie all’altezza interna di 2,05 mt
    • Doccia separata e vano toilette separato
    • Vano garage sotto-letto, passante sul lato sx, con altezza fino a 1,17 mt (max)
    • Portellone di accesso alla parte bassa del garage sul lato sinistro di serie
    • Garage ben dimensionato

    www.laika.it

  • VIDEO con le novità presentate da Laika al Salone del Camper 2016 di Parma

  • Kreos 5009 e Kreos 5010 sono i due inediti profilati dedicati alla coppia esperta: riscaldamento a termosifoni, doppio pavimento, perfetti per tutte le stagioni

    modelli Laika

    Due evoluzioni di modelli esistenti verso una dimensione più originale, i due veicoli coinvolti in questo sviluppo sono i Kreos Profilati della serie 5000: il Kreos 5009 e il Kreos 5010. Si tratta di modelli allestiti su meccanica Fiat AL-KO light con motorizzazione base da 130 CV e che hanno una lunghezza di 769 centimetri. Nella loro evoluzione, i due veicoli sono esteticamente di grande impatto, esternamente attraverso la parete posteriore in stile automobilistico, fari a Led con rifiniture cromo e grafiche di design argento/antracite completamente rinnovate con effetto tridimensionale spazzolato. A bordo spicca l’interior design marcatamente italiano e ai massimi livelli che fa da cornice al comfort che l’equipaggio vi trova. Ma al di là del buon gusto estetico, è la tecnica costruttiva che seduce il camperista esperto. A partire dal doppio pavimento che combina un altissimo effetto coibentante alla grande disponibilità di spazio per lo stivaggio. Tre dei lati dei due pavimenti sono rivestiti da uno strato di vetroresina per aumentarne ancor di più l’effetto coibentante. L’altezza interna disponibile del vano è di 300 mm (misura massima, misura minima 200 mm) ed è accessibile anche dall’esterno attraverso gli sportelli inseriti nel sottoscocca su entrambi i lati. Dall’interno, l’accesso al doppio pavimento è permesso grazie a due maxi botole con vani muniti di luce di cortesia che si illuminano automaticamente all’apertura del coperchio.

    Sono veicoli, come avrete capito, che non temono certo il campeggio invernale. Il riscaldamento a termosifoni avviene attraverso molti radiatori per una lunghezza lineare di quasi 17 metri e una collocazione intelligente lungo tutti i punti più esposti o sensibili al freddo in arrivo dall’esterno: sotto la dinette, nel doppio pavimento, aderenti agli impianti, nella zona notte, in bagno, nel raccordo tra cabina e cellula, sotto i sedili in cabina di guida e perfino in garage. Il cuore del sistema è naturalmente la caldaia Alde e l’impianto è munito di un parzializzatore collocato in camera da letto; quest’ultimo permette all’equipaggio di regolare il calore in modo indipendente dal resto del veicolo.

    I serbatoi dell’acqua chiara e delle acque di recupero, sono adeguatamente dimensionati e collocati all’interno del doppio pavimento, in posizione protetta dal gelo e comunque serviti da una serpentina collegata all’impianto di riscaldamento. Gli stessi sono accessibili dal garage posteriore facilitando le operazioni di manutenzione. Le cucine del Kreos 5009 e del Kreos 5010 hanno dimensioni generose, due lavelli – di cui uno a doppia funzione lavello/scolapiatti, piano lavoro in Corian con bordo antigoccia e non poteva mancare il porta elettrodomestici integrato nel pensile, a movimentazione elettrica. Di serie il forno Tec-Tower, inserito nella colonna con il frigo, che ha permesso di sfruttare al meglio tutto lo spazio sotto il piano di lavoro. La zona giorno è caratterizzata dal pavimento posto su un unico livello e dall’elegante living che può comunque trasformarsi in letto. In opzione si può anche richiedere il letto basculante a scomparsa nel soffitto che permette di avere 1 metro e 95 di altezza interna. In bagno, il vano doccia separato ha il catino con doppia piletta di scarico e altezza di 2 metri e 10. Il piano del lavello è in materiale porcellanato, piacevole al tatto, e grandi sono le superfici specchiate.
    I letti gemelli sul Kreos 5009 presentano una lunghezza di oltre 2 metri con materasso a molle differenziate per garantire il giusto confort in ogni specifica zona del corpo. La rete ha lo schienale sollevabile. Sotto i letti sono posti gli armadi, accessibili anche dalla parte superiore grazie al letto rialzabile. Una porta scorrevole divide la camera da letto dalla zona giorno, mentre un secondo pannello scorrevole permette di creare una grande sala da bagno. La zona notte del Kreos 5010 presenta, invece, un grande letto matrimoniale. Ai lati, due grandi armadi – pavimento/soffitto con larghezza di ben 90 cm – permettono di stivare tutto l’abbigliamento necessario anche in inverno. La presa USB, sia nella zona giorno sia nella zona notte, consente di ricaricare lo smartphone o il tablet.

    Ben attrezzati anche i grandi garage con piano di carico ribassato, asta appendiabiti, tasche porta oggetti, grandi portelloni su entrambi i lati, doppia illuminazione, radiatori ALDE, prese 230V e 12V e perfino una presa TV.

     

  • Presentato solo “sulla carta” per la stagione 2015, in occasione della fiera CMT di Stoccarda il più piccolo tra i motorhome Ecovip fa il suo debutto in società.

    La lunghezza del nuovo Ecovip 600 è di quelle che fanno arricciare i baffi agli amanti delle soluzioni compatte: solo 599 centimetri. Ma all’interno non li dimostra e nella costruzione e nell’allestimento generale è un Ecovip in tutto e per tutto. Allestito su chassis Fiat Ducato 35, propone quattro posti omologati in viaggio, offre altrettanti posti letto ed è disegnato per ottimizzare il compromesso fra le dimensioni dei vari ambienti e l’abitabilità degli spazi.
    La parte posteriore del veicolo è caratterizzata dalla presenza di serie del letto matrimoniale trasversale con meccanismo della regolazione in altezza per rendere più confortevole l’accesso quando non è necessario disporre di tutto il volume di carico del garage sottostante. Il piano del letto ha dimensioni generose e la zona notte è corredata di una cornice di pensili chiusi su tre lati, comode luci di lettura e un maxi armadio sotto letto con accesso frontale e dall’alto per riporre il materiale durante il viaggio. L’elegante bagno in boiserie presenta molti vani di stivaggio. La cucina “smart” ha mensole d’appoggio, tre grandi cassettoni e il frigorifero trivalente da 106 litri. Il rivestimento del piano di lavoro, come quello del tavolo, è realizzato in materiale che restituisce al tatto un piacevole effetto-seta e ha qualità antigraffio, anti impronta ed è facile da pulire. Le ante dei pensili della cucina e del soggiorno, come su tutta la serie Ecovip, sono rivestite con un elegante laminato antigraffio color panna che rende l’ambiente accogliente e luminoso. Il living è perfetto per accogliere intorno al tavolo l’equipaggio al completo. Il tavolo è ben dimensionato, su gamba centrale e con piano traslabile. Ci si siede intorno ai quattro lati grazie alla possibilità di comporre la seduta a L, di girare le poltrone della zona guida e alla presenza della seduta longitudinale posta alle spalle del passeggero. Per lo stivaggio dei bagagli più ingombranti si può contare sul garage a volume variabile organizzato al suo interno con ripiani ribaltabili; il piano del pavimento è ad alta resistenza e antisdrucciolo in modo che tutte le operazioni di carico e scarico siano facilitate. Eccellente la possibilità di personalizzazione. Il rivestimento interno del veicolo, infatti, può essere scelto fra tre diversi look e finiture. La scelta della tappezzeria è fra sei varietà. La coibentazione è imbattibile nei nuovi Ecovip Integrali grazie all’impiego di Styrofoam ad alta densità, al montaggio dei riscaldamenti Alde o Truma Combi da 6 kW, alla presenza del doppio pavimento tecnico riscaldato e rivestito, come il tetto, in vetroresina.

    Per la stagione 2015, Laika presenta su tutte le gamme, e quindi anche sulla serie Ecovip Integrali, il concetto “LAIKA, ALL-IN” che prevede l’inclusione nel prezzo del veicolo di una ampia dotazione di serie senza dover aggiungere alcun pacchetto accessori. Chi ama personalizzare ancor di più il proprio veicolo e lo vuole fare in post produzione, può farlo senza problemi, perché i camper Laika sono dotati di molte predisposizioni di serie che assicurano un montaggio facilitato degli accessori, anche dopo l’acquisto del veicolo, senza manomettere la struttura del camper o degli impianti.

     

    Caratteristiche principali

    Lunghezza: 5.990 mm
    Larghezza: 2.310 mm
    Altezza esterna: 2.995 mm
    Altezza interna: 2.170 mm
    Posti omologati: 4
    Peso in ordine di marcia: 2.961 Kg
    Carico utile totale (circa): 539 Kg
    Passo: 3.450 mm
    Prezzo: € 69.900 f.f.

    www.laika.it

  • Grandi festeggiamenti in casa Laika per il cinquantesimo anniversario e la posa della prima pietra del nuovo stabilimento. Nel prodotto la grande novità è l’arrivo dei motorhome nella serie Ecovip

    Ci sono cose che vanno lette nel verso giusto. Quando un’azienda produttrice di camper organizza una celebrazione con mezzo migliaio di invitati tra dealer di tutta Europa e giornalisti a rappresentare la totale copertura mediatica europea di settore e non solo, il messaggio arriva forte e chiaro. Quando poi si snocciolano le cifre che parlano di decine di milioni di euro investiti per la nuova unità produttiva, davvero non ci sono dubbi: Laika è un’azienda autonoma ma che fa comunque parte del gruppo Hymer. E all’interno del gruppo, Laika, ha un ruolo ben preciso: rappresentare la nobiltà italiana, l’espressione massima del design, così ricco di quelle suggestioni che tanto piacciono all’Europa del nord. L’estro è una di quelle cose che si legano a un territorio, a una cultura, a un contesto ben preciso e non si esporta facilmente. E dunque è in Italia che occorre investire, e alla posa simbolica della prima pietra del nuovo stabilimento produttivo c’erano davvero tutti, a partire dalla figlia di Erwin Hymer fino a tutti i dipendenti: 50 anni di storia sono anche un patrimonio umano importante e in tanti sono stati premiati per la fedeltà all’azienda nel corso dei decenni. Una festa che ha davvero impressionato tutti, per la grandiosità, ma soprattutto per la reale intensità dei sentimenti che si percepivano. L’augurio è di altri 50 di questi giorni? Sicuramente. Dunque una filosofia di fondo basata su principi di eccellenza che propone veicoli dalla personalità unica e inconfondibile, progettati per ogni situazione climatica con tecniche costruttive all’avanguardia e materiali di qualità superiore. Ampia la scelta di gamme, ben 9, suddivise in 16 modelli di integrali, 20 profilati e 7 mansardati, con piante e accessori per ogni esigenza. Oltre alle grandi novità dei nuovi integrali Ecovip, Laika presenta la serie dei profilati Kreos 3000, Kreos 4000 e Kreos 5000 che oltre al rinnovato look esterno portato dal Nuovo Ducato, adottano le poltrone conducente e passeggero “Captain Chiars”. Si tratta di sedute originali Fiat ad altissimo confort studiate ad hoc per i veicoli ricreazionali, con poggia-testa integrato, doppi braccioli e ottima postura. Su tutte le gamme viene introdotto il concetto di “Laika All-In”, un’ampia dotazione di serie, classicamente destinata e richiesta nell’alto di gamma. È comunque possibile personalizzare ulteriormente il proprio veicolo in un secondo momento grazie alle numerose predisposizioni di serie. Nell’ambito delle azioni marketing intraprese è stata attivata la pagina facebook nella versione sia italiana sia tedesca, e con il servizio newsletter i clienti sono informati in maniera ancora più capillare. Su laika.it è possibile trovare un’ampia documentazione fotografica e tecnica dei prodotti Laika e nella sezione il “Mondo Laika”. Di grande utilità il sito laikarent.it, dove è possibile noleggiare un veicolo della gamma Laika e noleggiare un tour all-inclusive griffato Laikarent. E infine il Servizio Post Vendita, affidabile e competente che garantisce consulenza di qualità, interpretariato telefonico e via email anche quando il cliente si trova in un paese straniero e necessita di contattare un’officina in quel paese.

    Ma veniamo alle novità del prodotto che proiettano definitivamente Laika nell’alto di gamma. Con la prossima stagione si da il definitivo addio alla serie X. Non è più previsto l’entri level: Laika conferma la sua vocazione di produttrice di veicoli collocati in alto di gamma. E in queste stagioni, -infatti, -abbiamo visto l’evolversi del top di gamma Rexosline con i suoi avveniristici motorhome, della prestigiosa serie di profilati Kreos e del rilancio dello storico Ecovip, sintesi perfetta tra tradizione e innovazione attraverso i rinnovati mansardati, quindi con i profilati, e quest’anno è la volta dei motorhome. I nuovi integrali si rivolgono per lo più a una clientela giovane, sportiva ed elegante. Il progetto, ancora una volta, esprime la migliore tecnica costruttiva che consente l’utilizzo del camper anche nella stagione fredda e arredi caratterizzati dal migliore design italiano. Il grande valore dei nuovi motorhome Ecovip si percepisce già a prima vista: all’esterno, il frontale moderno abbina i colori bianco/nero a gruppi ottici fortemente ispirati alla migliore tradizione automotive. Saliti a bordo si resta immediatamente impressionati dall’ “italian design” di altissimo livello e dalla spiccata personalità. Se poi guardiamo più in profondità abbiamo modo di apprezzare le tante soluzioni innovative e funzionali al fine di ottimizzare il comfort a bordo, la qualità dei materiali, la capacità dei vani di stivaggio e le complete interpretazioni attraverso le piante per le diverse esigenze degli equipaggi. Sono infatti ben 9 i motorhome Ecovip, con un modello addirittura sotto i 6 metri di lunghezza, cinque disposizioni su veicoli lunghi tra 6 e 7 metri e tre piante che sfiorano i 7,5 metri per gli equipaggi più esigenti. Alla base di tutte le piante c’è il Nuovo Ducato Fiat in versione scudato con carreggiata posteriore allargata.

    Come sono fatti i nuovi motorhome Ecovip
    L’allestimento di questa nuova gamma è tutta orientata al comfort. La zona giorno è caratterizzata da pavimento su un unico livello e le sedute hanno imbottitura ergonomica ad alto comfort e sono rivestite con tappezzerie esclusive Laika con trattamento anti- macchia. In cucina i cassetti sono automatici, a rientro soft, rendendo più agevoli le operazioni di stivaggio e per gli Chef più esigenti i due lavelli (presenti con la cucina a “L”) a profondità maggiorata e finitura in cromo, con copri-lavelli che fungono anche da mensole, danno la possibilità di poter gestire al meglio i preparativi dei pasti. Il piano cucina e il tavolo sono rivestiti con un particolare materiale in laminato opaco con effetto seta al tatto e con caratteristiche anti impronta, antigraffio ed -estremamente facile da pulire. L’altezza interna di 2 metri e 05 permette di usufruire di maxi pensilature con maniglie cromo/satinate di ottimo gusto. Qualità anche nella zona notte grazie al materasso “Ergonomy” con fodera estraibile e lavabile in lavatrice; i letti hanno doghe in legno, il basculante è provvisto di due luci di lettura indipendenti e orientabili, interruttore per luce di cortesia notturna nella cellula e una pratica presa USB dedicata che si ritrova anche nella camera da letto nella zona posteriore. L’illuminazione indiretta regolabile in intensità contribuisce non poco a rendere unica l’atmosfera che si respira a bordo. Per la coibentazione nei nuovi Ecovip integrali si utilizza Styrofoam ad alta densità. Nell’utilizzo invernale, inoltre, segnaliamo la possibilità di adottare in alternativa alla caldaia a gas Truma da 6 kW anche l’impianto a termosifoni Alde. Al benessere invernale contribuisce anche il doppio pavimento tecnico riscaldato e rivestito, come il tetto, in vetroresina. L’impianto idrico è ben protetto e in posizione anti-gelo e la stufa, posizionata nella parte centrale del veicolo, insieme alle numerose bocchette di ventilazione in cabina, garantisce un’omogenea distribuzione dell’aria calda in tutto l’ambiente. Per aumentare il comfort acustico durante il viaggio, Laika ha isolato la zona del motore da quella della cabina aumentando il livello di silenziosità nel veicolo.

    Ecovip: design da maestri
    I nuovi integrali Ecovip hanno caratteristiche esterne di grande prestigio e si fanno riconoscere da lontano grazie ad una esclusiva fanaleria della parete posteriore di design. I fari anteriori di tipo automobilistico arricchiscono il frontale della cabina e gli specchi retrovisori esterni tipo bus, con finiture “black”, danno un’impronta dinamica ai veicoli. La morbidezza delle grafiche esterne sottolinea la sinuosità della linea dei nuovi integrali Ecovip e fa da cornice al parabrezza panoramico che rende possibile una visione ampia della strada e del paesaggio durante il viaggio.

    Materiali di valore
    Nella gamma dei nuovi integrali Ecovip, Laika utilizza un impianto illuminotecnico high-tech plurivie con intensità regolabile: questo determina, non solo un forte orientamento verso una ricercatezza di design, ma anche un’attenta selezione di componenti da permettere una costante funzionalità e praticità di utilizzo. Sia il miscelatore del lavabo in bagno, sia quello in cucina, sono in metallo di alta qualità come le maniglie in metallo cromo/satinato dei pensili, robuste e durevoli.

    A ciascuno il suo Ecovip
    I nuovi integrali Ecovip hanno molte possibilità di personalizzazione. Il rivestimento interno del veicolo può essere scelto fra tre diversi look: Rovere Trentino con un mood “classico e sportivo” (chiaro), Olmo Toscano, moderno e luminoso in design bicolore e Noce Melinga, essenza orientata all’eleganza della Dolce Vita. La scelta fra sei tipi di tappezzerie, fra le quali una in eco-pelle e una in vera pelle, permette di allestire i nuovi Integrali Ecovip con colori sobri e raffinati. In tema di soggiorno, su tutti i veicoli di questa nuova gamma, Laika propone la possibilità di distanziare il tavolo della cucina verso il sedile passeggero, e in un secondo momento abbatterlo in modo da avere ancora più spazio nella dinette. E ancora molti accessori, come la finestra in bagno, il portamoto, gli armadi supplementari, i letti posteriori regolabili in altezza, il secondo oscurante interno del parabrezza… •

  • Un motorhome importante per dimensioni e contenuti adatto al camperista esigente che ama il gusto italiano e la qualità totale

    Kreos: possiamo definirlo il motorhome perfetto? Probabilmente sì: i materiali che lo compongono sono di primissima scelta, il design di ottimo gusto, gli assemblaggi, il telaio e l’impiantistica (in pratica quello che non si vede) è il meglio che la tecnologia mette a disposizione. Un pizzico di cultura tedesca nella cura della qualità totale è l’ingrediente in più che davvero non guasta. Infine il prezzo, certo non di entry level, ma assolutamente equilibrato considerando che stiamo parlando di qualcosa che potrebbe essere per molti il camper definitivo. L’unica cosa che ci sentiamo di consigliare, se ne avete la possibilità, è scegliere le opzioni di massa superiori a 35 quintali, così dal poter sfruttare senza pensieri sino all’ultimo centimetro dei vani di carico disponibili. A bordo mobili in stile nautico con pensili grandi e sedute con imbottitura interna mista variabile ad alta densità. Anche il resto degli spazi è all’altezza della situazione: basta dare un’occhiata alla cucina con soluzioni da far invidia ai migliori cataloghi domestici. Ma ogni angolo riserva qualche piacevole sorpresa: anche abbassando il basculante ci si rende conto della completezza di questo elemento e delle sue generose dimensioni. Perfettamente equilibrato grazie all’accoppiamento con un telaio AL-KO specifico, è un camper utilizzabile in tutto confort anche in inverno.

    Come è fatto
    Tra gli elementi da segnalare rispetto alla struttura, ricordiamo il doppio pavimento tecnico, funzionale anche come vano di stoccaggio. Il volume all’interno del doppio pavimento riscaldato e illuminato si sviluppa per un’altezza fino a 35 centimetri. I due pavimenti – il cui spessore totale è di 63 mm – sono rivestiti in vetroresina e isolati con Styrofoam, in modo tale che il doppio pavimento possa isolare perfettamente anche la cellula abitativa. L’accesso al doppio pavimento può avvenire anche dall’esterno attraverso un vano passante con sportelli opposti. I sandwich della scocca sono isolati con Styrofoam al suo interno. Sul lato posteriore la parete è rivestita con una seconda parete che ha finalità estetiche e di maggiore isolamento. Proprio sullo specchio posteriore emergono i dettagli che contribuiscono alla unicità del Kreos: i gruppi ottici, infatti, sono completamente a Led. Innovativi i materiali che compongono la scocca, di qualità e derivazione nautica e lavorati per conferire al Kreos un design automobilistico elegante e aggressivo al tempo stesso. Per i più esigenti è disponibile la carrozzeria della cabina realizzata in fibra di carbonio. Come si può vedere dalle foto, la zona guida è completa di oscuranti a tendina e le stampate in ABS si integrano perfettamente con la plancia originale.

    Living
    Un ambiente raffinatissimo e confortevole accoglie chi sale a bordo: tappezzerie prestigiose o rivestimenti in vera pelle, e poi un’illuminotecnica estremamente raffinata con i punti luce ben distribuiti e con regolazione dell’intensità luminosa. Alle spalle del divano longitudinale il porta TV estraibile dal basso. Generosi i pensili per capienza (48 x 40 cm).

    Cucina
    Quattro fornelli e forno di serie. Il piano di lavoro è realizzato in pregiato materiale a base di resine, che nello stampo include un lavello molto profondo e un efficace gocciolatoio. Il pensile cucina è in materiale madreperlato antigraffio dotato di sistema di chiusura a rientro automatico. Il frigorifero a colonna ha una capacità di 160 litri e ha il sistema AES per la scelta automatica della fonte di alimentazione. Completa la cucina la cappa aspirante con sfiato esterno e luci elegantemente integrate. Utile la presenza di una presa da 230 volt.

    Letti
    Il letto basculante è grande (190 x 160 cm) e ben distanziato e isolato dal parabrezza grazie al doppio sistema di oscuranti che creano un’efficace camera d’aria isolante. La rete ha doghe in legno e materasso Biolatex. È disponibile anche la versione con abbassamento elettrico. Dal letto basculante si accede all’interruttore per la luce d’ingresso. In opzione è previsto l’allungamento del letto che ne aumenta le dimensioni arrivando a 200 x 190 cm. Il sotto letto basculante ha la cornice realizzata in materiale nautico ad effetto soft-touch. Il letto posteriore è fornito di serie con meccanismo ad altezza variabile motorizzato.

    Toilette
    Massima attenzione alla toilette, completa di ogni accessorio e strutturata con la doccia collocata in un vano opposto. In questo modo le porte consentono di ottenere una vera stanza da bagno. Il vano toilette ha le pareti rivestite con le calde tonalità del legno. Sopra il WC orientabile c’è una piccola finestra e un pensile con anta a specchiera. Un plauso anche alla scelta del lavabo, maxidimensionato e realizzato in materiale porcellanato e con effetto soft-touch. Eleganti bicchieri porta spazzolini e portasapone liquido satinati insieme alla barra appendi salviette completano la dotazione. A tetto un oblò che in opzione può essere richiesto con ventola motorizzata. La stessa attenzione e cura la ritroviamo nella cabina doccia realizzata in dimensioni ottimali nello spirito più high-tech.

    SCHEDA TECNICA
    Modello  Kreos MH 7010
    Prezzo base 83.990 franco fabbrica

    Carattere: motorhome di grandi dimensioni con letto matrimoniale trasversale, bagno a volume variabile e grande e confortevole living. Letto basculante anteriore e garage portamoto.
    Autotelaio: Veicolo Fiat Ducato X 250 18- AL-KO – Motorizzazione 2.3 MJ 130 CV/150, 3.0 MJ 160 CV – Passo 4.143 mm – Cambio 6 + RM  – Trazione anteriore – Pneumatici 225/75 R16 C – Serbatoio gasolio 90 litri – Posti omologati 4 – Posti letto (pronti + trasf.) 2+2
    Pesi: Peso in ordine di marcia 3,160 kg – Peso massimo ammesso 3.500 kg  – Carico utile 340 kg – Massa rimorchiabile 2.000 kg
    Carrozzeria: Sandwich assemblato con isolante Styrofoam, cabina in vetroresina isolata e rinforzata, parete posteriore con doppia parete, tetto in vetroresina. – Spessore pareti 35 mm – Spessore doppio pavimento 63 mm – Spessore tetto 40 mm
    Dimensioni e capacità: Lunghezza 7.498 mm – Larghezza 2.310 mm – Altezza 2.995 mm – Altezza interna 2.000 mm – Letto posteriore 2.050 x1.600 mm – Letto basculante 1.900 x 1.600 mm – Cassetta recupero WC 17,5 litri  – Vano garage 2.170 x 1.350 x 1.420 mm – Portellone destro 950 x 1150 mm – Portellone sinistro 630 x 1000 mm – Portata garage 220 kg – Frigorifero AES 160 litri
    Dotazioni
    Meccanica: ABS, ASR, EBD, luci cortesia cabina, alzacristalli elettrici, barra stabilizzatrice anteriore, idroguida, immobilizer, luci diurne a Led anteriori e posteriori, moquette cabina, oscurante plissettato parabrezza e vetri laterali, parasole con rientro automatico, poltrone con cinture integrate, specchi retrovisori tipo pullman regolabili elettricamente e riscaldati.
    Cellula: serbatoi acqua riscaldati, chiusura porte centralizzata con telecomando, timer programmazione stufa, tavolo soggiorno orientabile e con gamba telescopica, 6 finestre Seitz S4 con oscuranti e zanzariere, 5 oblò in totale, maxi oblò Heki 3 su living, frigorifero trivalente da 160 litri con selezione automatica della fonte energetica, 5 prese da 12 volt, 4 prese da 230 volt, 3 prese TV, 2 vani portaTV, garage riscaldato con doppia illuminazione, doppio ingresso e prese all’interno da 12 e 230 volt, doppio pavimento passante riscaldato e accessibile anche dall’esterno, porta cellula con doppia chiusura e finestra con oscurante, carteratura sottoscocca in alluminio, scalino elettrico con avvisatore acustico.